Settembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Psicologicamente, era troppo per me.”


Logo GameStar Plus

Connettiti con GameStar Plus


Se i buoni giochi sono importanti per te.

Rapporti speciali, analisi e sfondi per eroi dei giochi di ruolo, generali dilettanti e singoli fan – da esperti che sanno cosa viene giocato. I tuoi vantaggi:

Tutti gli articoli, i video e i podcast di GameStar

Libero da banner e annunci video

Facile da cancellare online

La separazione è difficile. Quando le persone si lasciano, di solito i sentimenti vengono feriti prima, le relazioni di fiducia vengono scosse o gli errori vengono affrontati troppo tardi. Il distacco raramente va liscio dal palco e le vecchie ferite fanno male a lungo dopo il primo infortunio. A volte le rotture non sono la fine, ma solo l’inizio di una catena di cambiamenti.

Kalypso Media ha dovuto subire una serie di divisioni negli ultimi anni. Secondo una ricerca di GameStar, negli ultimi cinque anni almeno 30 persone hanno lasciato l’azienda, che attualmente impiega più di 170 persone in tutto il mondo, la maggior parte delle quali ha voltato le spalle al quartier generale di Worms, nella Renania-Palatinato.

“Il caleb che conoscevo all’inizio non c’è più. Adesso è tutto sottosopra”.dice una donna che conosce Calypso da molti anni e non vuole pubblicare il suo vero nome.

Nel 2021, Kalypso ha celebrato il suo 15° anniversario e ha onorato 25 dipendenti fedeli all’editore o alla società affiliata da oltre un decennio. Tuttavia, alcuni ex dipendenti si riferiscono ai premi come “greenwashing”, il che significa che la realtà è piuttosto diversa.