Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nuova Mercedes Classe A (2022)

Mercedes sta rivedendo l’attuale Classe A per il 2023. Oltre a piccoli miglioramenti al viso e aggiornamenti negli interni, la gamma di prodotti in particolare sarà notevolmente semplificata.

L’attuale serie W177 è sul mercato dal 2018. Potrebbe esserci un piccolo spostamento nel 2023 dalla mezza età dalla fine del 2022, con l’attenzione qui sulle piccole dimensioni. Soprattutto, la gamma di prodotti per il modello compatto sarà più piccola. Mercedes cancella equipaggiamento e motori.


Un cofano ridisegnato con due cupole elettriche, una griglia del radiatore ora decorata con un motivo a stella e fari con una nuova grafica assicurano un look rinnovato per la Classe A come berlina e come berlina. Al posteriore, la versione restyling è riconoscibile dal nuovo diffusore e dalle luci a LED di serie. I quattro nuovi design della cornice aggiuntivi non attirano immediatamente l’attenzione.


attrezzatura snella

Nell’abitacolo, i conducenti di Classe A possono aspettarsi un nuovo volante rivestito in pelle nappa, diversi rivestimenti dei sedili e diverse opzioni di colore. Inoltre, Mercedes ha donato nuove parti a seconda del tipo di equipaggiamento. Sul tema dell’equipaggiamento: qui la Mercedes si è abbassata parecchio. I nuovi pacchetti ora riepilogano automaticamente ciò che i clienti hanno già acquistato principalmente. Sempre a bordo, invece, il pacchetto USB, la telecamera per la retromarcia e, nelle versioni superiori, i fari a LED, i sedili di supporto lombare, il pacchetto parcheggio e il pacchetto specchi.


mercedes

La classe A ottiene l’ultima generazione di MBUX.

Mercedes ha anche migliorato il sistema di infotainment MBUX. L’ultima generazione di software offre grafica modificata, tre modalità e sette mondi di colore. Un’altra novità è l’integrazione di un sensore di impronte digitali per l’identificazione e l’autorizzazione del conducente, una porta USB-C aggiuntiva e una maggiore capacità di ricarica USB. L’assistente vocale migliorato ora riconosce determinati comandi senza dire “Hey Mercedes” e la nuova guida vocale di viaggio “Tourguide” mira a fornire ai passeggeri di Classe A informazioni sulle attrazioni lungo il percorso. I conducenti di classe A ricevono ulteriore supporto dal sistema Enhanced Lane Keeping Assist; Parking Assistant ora può anche parcheggiare in parallelo.

READ  DAX 2 per cento in rosso: delusione in borsa


Più elettricità, meno varianti di motore

Mercedes ha anche perlustrato correttamente la trasmissione. La gamma di motori a benzina è ora saldamente basata su una rete di pannelli secondari da 48 V e su un generatore di avviamento a cinghia (BSG), che fornisce 10 kW di potenza in più all’avvio. Consente inoltre di camminare con il motore a combustione spento durante la guida a passo costante. In frenata e sterzata, l’RSG recupera e quindi alimenta la rete interna con una tensione di 12 volt e la batteria è di 48 volt.


La batteria migliorata sui modelli ibridi A 250 e-plug-in aumenta la loro autonomia completamente elettrica fino a 82 chilometri, ma aumenta anche la potenza del motore elettrico da cinque a 80 kilowatt. Le prestazioni del sistema sono rimaste invariate a 218 CV e 450 Nm. A loro volta, le velocità massime su ciascuno dei modelli di telaio sono state ridotte di dieci a soli 225 (berlina) e 230 km / h (berlina). Le versioni lifting sono anche più comode quando si fa jogging. È 0,8 secondi in meno rispetto al modello pre-lifting. D’altra parte, la potenza di ricarica AC aumenta da 7,4 a 11 kW.



Tuttavia, anche alcune varianti di azionamento verranno completamente rimosse dall’ambito. I motori a benzina di base A 160, A 200 4Matic e A 250 non sono più disponibili e anche le versioni a trazione integrale di A 200 d e A 220 d sono state interrotte. Nuova invece la A 220 4Matic da 190 CV e 300 Nm.


Non c’è AMG, è in arrivo un modello speciale

Anche la gamma AMG per la Classe A è stata riorganizzata con un restyling. Qui si trovano anche i nuovi fari anteriori e posteriori, con la stella Mercedes sul cofano che lascia il posto all’emblema AMG. Inoltre, la nuova grembialatura anteriore e le famose cupole elettriche dell’A 45 conferiscono all’A 35 un nuovo volto. Il treno di ingranaggi in metallo leggero offre al cliente nuovi design. Un volante ad alte prestazioni ora fa sempre parte della dotazione standard.

READ  Edeka minaccia il prossimo vuoto sugli scaffali dei supermercati: i produttori avvertono di controversie legali


Inoltre, l’A 35 si basa sull’impianto elettrico RSG da 10 kW e sull’impianto elettrico parziale da 48 V del suo modello base. Tuttavia, nulla cambia nelle prestazioni complessive di 306 CV e 400 Nm. Nuovi anche il cambio Speedshift DCT a otto rapporti e un radiatore anteriore migliorato. Naturalmente, l’ultima generazione di MBUX si trova nella Classe A AMG. Tuttavia, la versione da 387 CV dell’AMG 45 4Matic+ è stata omessa. 45er è disponibile solo come versione S da 421 CV.



Per portare sul mercato la Classe A aggiornata, Mercedes aggiunge anche una AMG Street Style Edition per l’AMG A 45 S 4Matic+. Con una mano di fondo in magno grigio montagna e una pellicola specifica per la versione con una combinazione di colori nero opaco/antracite e accenti arancio brillante, enfatizza gli elementi del pacchetto aerodinamico. Ci sono anche cerchi da 19 pollici di nuova concezione in nero opaco e pinze rosse lucide. Gli elementi di colore arancione mettono in risalto gli interni. L’esterno beneficia anche dei pacchetti notte 1 e 2 e di un tappo del serbatoio AMG separato.


Mercedes deve ancora annunciare i prezzi e la data di lancio sul mercato per la Classe A aggiornata.



sondaggio

qualcosa di elettrico da mercedes

Qualcosa di sportivo da Mercedes


conclusione

La Classe A non ha più vita eterna in Mercedes. Quelli combinati non si adattano alla nuova strategia premium. Di conseguenza, gli svevi stanno già tagliando il portafoglio in diverse angolazioni con il prossimo aggiornamento del modello.