Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

NBA: battere il record di Nowitzki! | gli sport

Hanno costruito una statua di Dirk… e due giorni dopo il suo disco più famoso è saltato in aria!

Luka Doncic (23) ha battuto un record precedentemente stabilito da Dirk Nowitzki (44) con i Dallas Mavericks.

E Luka Doncic ha dato a Nicks 60 punti

Foto: Bebeto Mathews/dott

Lo sloveno ha segnato il record di 126:121 (55:63) contro i New York Knicks con 60 punti dopo i tempi supplementari. Per quanto riguarda il primo, Dirk Nowitzki lo ha tenuto con 53 punti.

Con 21 rimbalzi e dieci assist, Doncic ha una cosiddetta tripla doppia con valori a doppia cifra in tre categorie statistiche per la settima volta in questa stagione. Il 23enne è il primo giocatore nella storia della NBA ad avere 60 punti, 20 rimbalzi e 10 assist in una singola partita.

Dopo la partita, ha detto: “Sono stanco di succhiare il sangue. Ho bisogno di una birra per rilassarmi!”

Progressivo!

I Mavs sono tornati forti nel quarto quarto: con 33 secondi sul cronometro, i padroni di casa erano in svantaggio di nove punti, ma si sono comunque salvati ai supplementari. Negli ultimi secondi, Doncic è andato sulla linea di tiro libero con tre punti di vantaggio. La base ha colpito la prima meta, ha mancato intenzionalmente la seconda, ha afferrato il rimbalzo e ha segnato in aria per salire di livello.

non adatto!

Battendo il record di Nowitzki Pareggio pazzesco nella celebrazione dei 60 punti di Doncic

Ai tempi supplementari i Mavs si ritirano grazie al 10-3. Isaiah Hartenstein ha segnato cinque punti per i Knicks.

Due giorni prima, Nowitzki era stato onorato con una statua a Dallas

Questo Natale non avrebbe potuto essere più bello per Dirk Nowitzki.

“È stato emozionante”, ha detto Dirk Nowitzki dopo che il 44enne ha svelato la sua statua davanti all’American Airlines Center di Dallas durante la prima vacanza sotto un cielo blu brillante. Quando il velo cilindrico è stato sollevato nell’aria, “ho sentito che il sole era perfetto oggi, che splendeva direttamente su di esso”.

Statua di Nowitzki a Dallas

Statua di Nowitzki a Dallas

Foto: Emil T. Lippe/AP

La statua presenta il lancio all’indietro con una gamba sola di Nowitzki e ha un’altezza totale di oltre sette metri. “Loyalty Never Fade” è giustamente scritto sul piedistallo in inglese: Loyalty Never Fade. Il nativo di Würzburg ha giocato tutte le 21 stagioni con i Mavericks nella NBA, stabilendo lì tutti i record di franchigia e portando la squadra al suo unico titolo di campionato fino ad oggi nel 2011.

Mark Cuban, proprietario di Nowitzki e Mavericks

Mark Cuban, proprietario di Nowitzki e Mavericks

Foto: Emil T. Lippe/AP

“Questa cosa rimarrà qui per sempre”, ha riassunto il premiato, toccandolo visibilmente, mentre si trovava non lontano da Novitsky Road, che prende anche il suo nome. La statua sembra “mozzafiato”.

READ  Borussia Dortmund: SO reagiert der BVB auf die Moukoko-Warnung - Bundesliga