Dicembre 10, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Modello depresso: Bella Hadid parla di “nebbia cerebrale”

Il miglior modello con la depressione
Bella Hadid in “Brain Fog”

Anche nella vita di una modella adulta ci sono dei lati negativi. Bella Hadid ha riportato “rotture ed esaurimento” l’anno scorso. Pubblica anche foto di se stessa con la faccia che piange. Ora torniamo agli “attacchi di depressione”.

La modella Bella Hadid ha parlato apertamente dei suoi problemi di salute mentale in un’intervista con la rivista WSJ. La 25enne spiega, dopo alcuni “attacchi depressivi” che attualmente sta molto meglio. Tuttavia, deve affrontare le sue lotte interiori giorno dopo giorno.

“Anche io ho buone giornate. Oggi è una buona giornata”, ha detto Hadid. “La mia nebbia cerebrale è migliore, non sono depresso. Non ho la stessa ansia di prima”. Tuttavia, ciò potrebbe cambiare di nuovo rapidamente. “Domani posso svegliarmi e potrebbe essere tutto il contrario.”

A un certo punto è stato difficile per lei vestirsi e uscire di casa con lei, continua Hadid. I paparazzi in particolare l’hanno spaventata. Tuttavia, dopo aver imparato ad affrontare le sue paure e altri problemi psicologici, ho anche capito come accettare il suo stile di moda e vestirmi in un modo che l’avrebbe resa felice.

“dolore invalidante”

Consigli e aiuti di emergenza per le persone a rischio di suicidio e depressione

“Nell’ultimo anno, è stato davvero importante per me imparare che non importa se le persone parlano del mio stile, che gli piaccia o no, è il mio stile”, dice. “Quando esco di casa la mattina, tutto ciò a cui penso è: mi rende felice? Mi sento a mio agio e mi sento bene?”

A novembre, Hadid ha condiviso una serie di selfie su Instagram in cui piangeva. L’americano ora spiega: “Ho avuto davvero attacchi di depressione e mia madre o il mio medico mi hanno chiesto informazioni sulle mie condizioni. Invece di mandare messaggi di testo, ho inviato loro una foto. È stata la cosa più facile per me in quel momento, perché la modella Gigi Hadid è più giovane la sorella ha detto che non so spiegare come mi sentissi”. “Avevo un dolore fisico e mentale insopportabile e non so perché. Sono stati gli ultimi tre anni”, continua.

Sono tutti fatti dello stesso legno.

Ha pubblicato le foto “in modo che tutti quelli che si sentono in questo modo sappiano che va bene sentirsi in quel modo”. Hadid aggiunge: “Sebbene su Instagram sia tutto così bello, alla fine siamo tutti fatti dello stesso tessuto. È stato bello per me dire la verità e alla fine non potevo più pubblicare belle foto. Questo è tutto”.

Hadid dice che i commenti sul post in realtà l’hanno resa “meno sola” perché così tante persone che si sentivano allo stesso modo l’hanno contattata. “Quando esco e ricordo a me stesso che ci sono molte persone che attraversano cose simili come me, mi fa sentire meglio”, osserva la modella.

READ  Star della musica americana: morto il compositore Stephen Sondheim