Ottobre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Media Market e Saturno si preparano alla crisi del gas

Le catene elettriche vogliono mantenere i loro mercati aperti anche quando c’è carenza di gas, se necessario con un’area di vendita più piccola per risparmiare sui costi di riscaldamento.

Le catene di negozi di elettronica Media Markt e Saturn si stanno preparando a una possibile carenza di gas invernale. “Stiamo facendo tutto il possibile per mantenere i mercati aperti anche in caso di colli di bottiglia del gas”, ha dichiarato giovedì a Düsseldorf il capo della società madre di Ceconomy, Karsten Wildberger.

Le squadre stanno lavorando per garantire che anche le filiali riscaldate a gas siano alimentate con elettricità, in caso di peggio. Quando necessario, verranno ridotti anche i territori di vendita. Secondo il gestore, circa un quinto delle filiali può essere interessato da misure di emergenza in inverno.

Media Markt e Saturno stanno già risentendo degli effetti della guerra in Ucraina e dei massicci aumenti dei prezzi. “I nostri clienti sono vigili alla luce dell’inflazione costantemente elevata, dell’aumento dei costi energetici e di una potenziale crisi del gas”, ha affermato Wildberger. “Da giugno, il clima dei consumatori ha continuato a deteriorarsi in modo significativo”.

L’umore dei consumatori cala

Tuttavia, l’evoluzione non è uniforme. “La riluttanza ad acquistare colpisce maggiormente il segmento medio e basso”, ha affermato il CFO Florian Weiser. Il segmento premium, invece, continua a svilupparsi positivamente. La società è attualmente interessata al settore televisivo e dello spettacolo.