Mats Hummels assicura il progresso del Dortmund a Friburgo

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

A partire dal: 17 settembre 2023 alle 11:10

Le emozioni erano alti e bassi, ma alla fine pura gioia giallonera: il Borussia Dortmund ha chiuso la crisi iniziale in Bundesliga con una vittoria per 4:2 (1:2) sul Friburgo. Ciò è dovuto principalmente alla doppietta di Mats Hummels sabato (16 settembre 2023). Il Dortmund ora sembra più fiducioso in vista della dura partita di Champions League a Parigi Saint-Germain.

Dopo il pareggio per 2-2 contro l’1. FC Heidenheim nonostante il vantaggio per 2-0, sul calderone del Dortmund c’è stata molta pressione durante l’intera pausa per le nazionali – e il fatto che il Dortmund non si sia fatto più forte è stato dovuto alla difesa. Presidente. Hummels eccelleva in difesa, vincendo il 68% dei duelli e realizzando numerosi contrasti riusciti in situazioni difficili, e nel costruire il gioco con quasi il 90% dei passaggi riusciti, ma la cosa più importante sono stati i suoi due gol.

  • Alla diretta: Friburgo – Dortmund
    Freccia destra

  • Quarto turno
    Freccia destra

Terzic su Homemades: “Davvero un ottimo lavoro”

Il difensore ne ha uno “Ha fatto davvero un ottimo lavoro”L’allenatore del Borussia Dortmund Edin Terzic ha sottolineato la prestazione di Hummels. “In quella partita abbiamo ceduto il vantaggio e abbiamo perso un po’ struttura e testa”.Terzic ha detto. “L’insegnamento è che in una fase come questa, qualcuno come Mats Hummels può essere davvero bravo per una squadra che richiede disciplina nel posizionamento e nei passaggi”.

Hummels è stato bravo al Dortmund soprattutto per i suoi gol: prima il 34enne ha segnato il suo primo gol. un gruppo Ha condotto 1-0 (11), poi poco prima della fine ha portato il punteggio sul 3-2 (88), prima che Marco Reus decidesse definitivamente la partita (90 + 2). Lucas Höller (45 + 2) e Nicholas Hoeffler (45 + 6) hanno ribaltato la partita a favore del Friburgo nei tempi di recupero del primo tempo, e Donyiel Malen ha pareggiato (60). Nella fase finale, il Dortmund ha beneficiato del suo gioco forte dopo il cartellino rosso contro Hoeffler (82° minuto, fallo pericoloso).

L’allenatore del BVB Terzic e l’allenatore dell’SC Streich sono con noi Diverso Punti di vista

Anche se il BVB ha vacillato nuovamente dopo il passaggio in vantaggio, il tecnico Terzic ha portato con sé pensieri positivi. Nell’intervista a Sportschau ha detto che abbiamo visto “Possiamo contare l’uno sull’altro, nonostante le battute d’arresto. Possiamo riprenderci.”

Terzic ha parlato della meritata vittoria del Dortmund su quanto ottenuto dal Friburgo allenatore Christian Streich vedeva le cose in modo molto diverso. “Il risultato è pazzesco. Perché quello che c’era in campo non corrispondeva in alcun modo al risultato. La squadra ha dato il massimo, abbiamo vinto tanti duelli, eravamo lì, abbiamo avuto occasioni da gol”.

Dopo il successo, il direttore sportivo del Borussia Dortmund Sebastian Kehl è più fiducioso in vista della dura sfida di Champions League contro il Paris Saint-Germain. “Non posso dire che questa squadra sia pronta al 100% in questo momento. Ma può offrire ancora di più”.Lo ha detto il 43enne dopo la seconda, combattuta vittoria della stagione. “Ma penso che abbiamo fatto un vero passo avanti.” Il secondo classificato dovrebbe sicuramente essere a Parigi martedì “Hanno mostrato una prestazione davvero buona per restare lì e restare in questo gruppo difficile”. Kell ha spiegato.

Il giocatore del Dortmund Hummels va a… libri di storia

Il BVB si è avvicinato al gioco in modo molto attivo e ha determinato cosa stava succedendo. Gli sforzi sono stati premiati molto presto. Dopo un calcio d’angolo di Julian Brandt, Hummels è stato completamente libero di colpire di testa, senza nemmeno saltare, e ha segnato l’1-0 per gli ospiti. In questo caso il Friburgo ha mostrato ancora una volta un comportamento difensivo come prima della sosta per le nazionali, quando ha perso 5-0 contro lo Stoccarda.

Per Hummels il primo gol stagionale è stato davvero speciale nella storia della Bundesliga. Il campione del mondo 2014 ha segnato in ogni stagione negli ultimi 16 anni, con solo altri cinque giocatori in grado di farlo prima di lui. Tra gli altri c’è Michael Zorc, recentemente direttore sportivo di Hummels al Dortmund.

Il Friburgo ha segnato due gol nei tempi di recupero

Tuttavia, il Friburgo ha sicuramente reagito alla rinnovata battuta d’arresto e si è fatto avanti più spesso. Michael Gregoritsch ha sprecato la migliore occasione per pareggiare, battendo Hummels in un attacco aereo, ma ha mancato il gol di poco (16). Le cose si sono fatte ancora più difficili per il Dortmund quando Philipp Lenhart ha colpito il palo esterno (31esimo), e il tiro in porta di Rizzo Doan non è mancato molto (40esimo).

Poco prima dell’intervallo il Friburgo si è premiato. Vincenzo Grifo, entrato presto in partita a causa dell’infortunio di Gregoric, ha tirato un cross brillante da centrocampo e Holler ha lasciato scivolare la palla sopra la sua testa nell’angolino più lontano per l’1-1. Ma così non è stato: poco dopo, Griveaux ha nuovamente crossato con precisione millimetrica su punizione e questa volta Hoeffler è stato lì con il suo colpo di testa – che ha portato alla trasformazione del Friburgo entro quattro minuti di recupero.

La squadra del BVB deve reagire – e lo fa

Prima della sosta per le nazionali, il Dortmund ha sprecato con noncuranza il vantaggio contro l’1. FC Heidenheim (2:2) e ha causato scompiglio nell’ambiente del club, mettendo in discussione anche la posizione dell’allenatore Terzic. Dopo la vittoria, Kehl ha detto di essersi sentito un po’ “sollevato”. “Sapevamo che dovevamo dare quello che avevamo oggi.”

È quello che ha fatto il Borussia Dortmund, dopo aver ceduto nuovamente il vantaggio nella ripresa conteggio necessario. Il Dortmund li ha pressati di conseguenza e ha avuto di nuovo l’opportunità dopo molto tempo. Julian Brandt ha chiuso la partita dopo un errore di Hofler, ma il suo tiro di destro ha mancato l’angolo più lontano della porta (54′). Da una posizione simile, Donyell Malen se la cava meglio, segnando un calcio da fermo (60′). L’assist per il 2-2 è arrivato da Niklas Volkrug, appena entrato dalla panchina poco prima.

L’interruzione di corrente di Hoefler aiuta il Dortmund

Tuttavia, il pareggio ha causato ancora una volta una pausa nella partita del Dortmund, costringendo il Friburgo ad attaccare nuovamente e a lavorare per avanzare nuovamente. Gregor Koppel lo blocca con un potente tiro di Holer all’angolo vicino (70).

Poi uno dei giocatori del Friburgo ha confermato la fine del loro attacco: Hofler ha trafitto l’unghia di Marcel Sabitzer nel lato della gamba senza prendere la palla e gli è stato giustamente mostrato il cartellino rosso (82). I padroni di casa erano in inferiorità numerica e il BVB ha avuto un’altra grande occasione per cambiare la situazione.

Hummels, che eccelleva in difesa e attacco, ne approfittò nuovamente. Dopo un calcio di punizione di Reus, il capo della difesa ha mantenuto la visione d’insieme e ha messo la palla in rete per il 3-2 per il Dortmund (88′). Royce ha preso la decisione dopo cinque minuti (90+2). Ora il bilancio del Borussia Dortmund dopo quattro partite sembra molto buono con otto punti.

BVB-Wolfsburg, Friburgo-Francoforte

Martedì il Dortmund affronterà il Paris Saint-Germain Poi al quinto turno contro il Wolfsburg (sabato 23 settembre 2023, ore 15:30). IL un gruppo Da Friburgo incontra l’Eintracht il giorno dopo (17:30).

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...