Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Macchina governativa difettosa: Lindner vola su una linea da Washington a Berlino

Macchina governativa rotta
Lindner vola direttamente da Washington a Berlino

Il segretario alle finanze Lindner deve prolungare con la forza la sua permanenza a Washington per alcune ore: un aereo del governo non può decollare per un difetto. Pertanto, il ministro arriverà a Berlino con l’aereo di linea.

Un malfunzionamento dell’aereo del governo ha ritardato il ritorno del ministro delle finanze Christian Lindner da Washington. Inizialmente, la macchina doveva avviarsi venerdì pomeriggio (ora locale). A causa del problema tecnico, Lindner ha voluto passare a un aereo di linea durante la serata. Secondo le informazioni di n-tv, viaggia in classe economica plus. Il resto della delegazione partirà su un aereo del governo sabato a mezzogiorno. Lindner ha partecipato alla conferenza autunnale del Fondo monetario internazionale negli Stati Uniti.

Questa non è la prima volta che un difetto in una macchina del governo ha rovinato la cronologia di un ministro: il presidente federale Frank-Walter Steinmeier è stato brevemente bloccato in Etiopia nel 2019, e l’allora cancelliera Angela Merkel era assente dal ritratto di famiglia al vertice del G20 a Argentina nel 2018. L’allora ministro delle finanze, Olaf Schultz, dovette tornare dalla conferenza del Fondo monetario internazionale a Bali con un volo di linea.

Né è la prima volta che Lindner inciampa a Washington: ad aprile, il politico dell’FDP ha dovuto prolungare con la forza la sua permanenza lì a causa del coronavirus.

READ  Guerra in Ucraina: il governatore segnala esplosioni nella città di confine russa - Panoramica notturna