Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lufthansa accetta le richieste dell’Italia per l’ingresso in ITA

ROMA, 27 dic – Lufthansa punta a raggiungere un accordo di principio entro la fine dell’anno nei negoziati per l’acquisto di una quota di minoranza nella compagnia aerea italiana IDA Airways, secondo un resoconto dei media. Il quotidiano “Il Messaggero” ha riferito martedì che la compagnia aerea tedesca ha accettato tutte le condizioni poste dal governo italiano per la governance strategica e societaria di ITA Airways. Lufthansa ha rifiutato di commentare. Secondo il quotidiano, Lufthansa vuole sottoscrivere un aumento di capitale da 200 a 250 milioni di euro per entrare in IDA. Lufthansa dovrebbe inizialmente detenere una quota del 35%, che dovrebbe essere aumentata nel tempo.

Il capo dell’IDA Fabio Lazzerini ha recentemente affermato che i colloqui con la compagnia aerea tedesca sono stati molto collaborativi. Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha approvato la vendita di una quota di minoranza in IDA Airways prima di Natale.

Dall’inizio dell’anno il governo di Roma ha cercato di privatizzare l’erede di Alitalia ristrutturata e ridimensionata. Lufthansa inizialmente voleva prendere una quota di maggioranza in una partnership con il gruppo marittimo svizzero MSC. Tuttavia, il governo voleva rischiare con l’investitore finanziario americano Serdares, ma questo fallì. MSC si è ritirata dal processo di offerta. Lufthansa ha più volte manifestato il proprio interesse per una filiale in Italia, il suo più importante mercato europeo d’oltremare.

Lufthansa accetta le richieste dell’Italia per l’ingresso in ITA

Fonte: Reuters

Foto in codice: Immagine di Mzlicher su Pixabay

Quelli attuali possono essere trovati qui Trasmissione in diretta– Conseguenze. E fuori Web3, NFT e Metaverso.

READ  Georgia Meloni: l'Italia deve affrontare il governo più di destra dai tempi di Mussolini