Maggio 27, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’autista alcolizzato ride all’arresto: ha appena ucciso due persone | Notizia

L’autista alcolizzato ride all’arresto: ha appena ucciso due persone |  Notizia

Ride e ride – mentre Stephanie Melgosa ha ucciso due persone da ubriaca!

Le registrazioni provengono da un video della bodycam che è stato mostrato al processo del 24enne. Il tribunale della contea di Tazewell (Illinois) ha condannato Milgoza a 14 anni di carcere, molto meno di quanto richiesto dai parenti di Andrea Rosevic (43) e Paul Bruant (55). Volevano vedere l’ex studente dietro le sbarre due volte.

La sorella del defunto ha detto all’imputato: “Nessuna parola può avvicinarsi a causarti il ​​dolore che hai causato alle nostre famiglie. La portata è inimmaginabile”.

2,4 per mille al momento dell’incidente

Milgosa ha ballato nella stazione di polizia dopo il suo arresto

Foto: servizio dello sceriffo della contea di Tazewell

Contesto della sentenza relativamente lieve di Milgosa: il giudice Tim Kozak ha deciso che non vi era alcuna sentenza deterrente e che gli imputati confessati erano stati completamente riabilitati. Piangendo al processo, ha detto: “Mi dispiace tanto per tutto. Non ho bevuto niente da quel giorno. Non ho intenzione di bere di nuovo”.

All’udienza è stato rivelato che Stephanie Melgosa aveva circa il 2,4 per mille di alcol nel sangue al momento dell’incidente. Il video di Bodycam mostra come l’americano riesca a malapena a seguire le istruzioni dell’ufficiale di polizia. “Te l’avevo detto che sarebbe stato difficile”, disse ridendo. E: “Preferirei fare un walk test”.

Autista ubriaco che balla alla stazione di polizia

L'auto distrutta che Stephanie Melgosa ha usato per uccidere due persone

L’auto distrutta che Stephanie Melgosa ha usato per uccidere due persone

Foto: servizio dello sceriffo della contea di Tazewell

Secondo un funzionario, Melgoza, che afferma di aver bevuto solo tre vodka, ha ballato e cantato per minuti alla stazione. L’ubriaco ha poi chiesto se poteva restituire la macchina in modo da poter guidare in tempo all’università. Il poliziotto ha risposto: “Stai andando in prigione, hai ucciso due persone ieri notte. Non credo che tu lo capisca”.

L’incidente dell’orrore è avvenuto l’11 aprile dello scorso anno davanti al bar “Full Thottle” a East Peoria (Illinois).