Dicembre 7, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’allenatore dell’Isprin O’Ben si lamenta della “bassa fiducia in se stessi”

Serge Auben, allenatore dell'Izbrien Berlino.

Serge Auben, allenatore dell’Izbrien Berlino.

Fonte: Tobias Hase / dpa

Sebbene i timori di un infortunio siano diminuiti tra le capitali, hanno subito un’altra sconfitta in casa Del. Il pessimo inizio di stagione ora sembra lasciare il segno a livello mentale.

TRainer Serge Aubin non ha potuto che elogiare l’avversario dopo il realistico 2:3 di Eisbären Berlin a Kölner Haien. “La gente di Colonia ha giocato a hockey su ghiaccio semplice ed efficace, e noi dobbiamo migliorare”, ha ammesso martedì sera il canadese alla luce della rinnovata battuta d’arresto nella Lega tedesca di hockey su ghiaccio (DEL). “Questa volta non abbiamo ottenuto molto. Con alcune delle mosse che dovevamo fare, anche la mancanza di fiducia in noi stessi era evidente”.

Comprensibilmente, i giocatori del Berlino non sono così audaci al momento: dopo la quinta sconfitta nelle ultime sei partite di campionato, i campioni in difficoltà sono ancora solo un deludente 13° in classifica. Un weekend senza partite e il ritorno dei giocatori abituali Yannick Velo e Marco Novak, da tempo infortunati, potrebbero giovare ai residenti della capitale in Colonia Non dare nuovo slancio.

Nowak, che ha potuto celebrare il suo ritorno dopo essersi ripreso da una commozione cerebrale, è stato almeno combattivo alla luce dello stato più rilassato dello staff: “Attualmente siamo a un punto in cui la fortuna non è del tutto giusta”, ha detto il 32- difensore di un anno al Magentasport. . “Ma dobbiamo uscirne. Ora siamo di nuovo in viaggio con la batteria carica e non vedo problemi in questo momento”.

La prossima occasione per le capitali di dare una svolta positiva alla stagione arriverà venerdì prossimo. Poi ottengono il terzo posto Fischtown Pinguins Bremerhaven Nella piazza dell’Ostbahnhof (19:30 / Magentasport).

READ  Eintracht Francoforte: Assolutamente nessun ritorno da Amin Yunus - termina senza preavviso nella stanza