Dicembre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La star di Doctor Strange Zara Phythian è stata incarcerata per aggressione sessuale

Zara Vithian ha condannato “Doctor Strange” a otto anni di carcere per aver aggredito sessualmente un’adolescente. Suo marito è stato condannato a una pena detentiva più lunga.

La prostituta e attrice Zara Vithian è stata condannata lunedì a otto anni di carcere. Il tribunale competente della Corona di Nottingham ha emesso il verdetto dopo che è stato accertato che Vithian e suo marito, il 59enne Victor Mark, avevano ripetutamente aggredito una ragazza di 13 anni. Lo ha riferito la BBC British Broadcasting Corporation.

Tra le altre cose, Phytian ha lavorato al fianco di Benedict Cumberbatch e Mads Mikkelsen nel film di successo della Marvel “Doctor Strange”, per il quale è molto noto. I reati per i quali il 37enne è stato condannato sono avvenuti tra il 2005 e il 2008, quando la vittima, ora maggiorenne, aveva un’età compresa tra i 13 ei 15 anni. Il marito di Vithian è stato condannato a 14 anni di carcere. Ha anche abusato di una ragazza di 15 anni senza l’aiuto della moglie. Inoltre, secondo il giudice, era lui la forza trainante dei crimini.

Comportamento anormale influenzato dall’influenza del coniuge

Il giudice è stato citato dalla BBC dicendo: “Alla luce delle prove che ho sentito, non ho dubbi che il tuo comportamento anormale sia stato influenzato dai suoi effetti. [Victor Marke, Anm. d. Red.] da quando era giovane. “Vithian ha 22 anni meno di suo marito – al momento del loro primo atto insieme aveva solo 20 anni. Entrambi hanno negato queste accuse fino alla fine.