Settembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Porsche 911 GT3 RS funziona con aerodinamica attiva

Affinché la più sportiva Porsche 911 non perda aderenza anche nelle curve veloci, gli svevi si affidano all’aerodinamica avanzata della nuova GT3 RS.

Costruita per la pista: la nuova Porsche 911 GT3 RS ottiene un carico aerodinamico tre volte superiore rispetto alla GT3 di base grazie agli elementi attivi nella parte anteriore e al grande spoiler posteriore. (Foto: dpa)
(Foto: Porsche AG/dpa-tmn)

Stoccarda – La Porsche 911 si avvicina ancora una volta all’autodromo: la casa automobilistica sportiva ha ora aggiornato la GT3 al modello RS. La coupé a due posti sarà disponibile dalla fine dell’anno con prezzi a partire da € 219.517, secondo Porsche.

Gli acquirenti non solo ottengono un po’ più di potenza rispetto alla GT3, ma soprattutto ottengono l’aerodinamica avanzata che consente velocità in curva più elevate. Elementi attivi all’anteriore e un ampio spoiler posteriore, che per la prima volta sporgono sopra il tetto dell’auto, triplicano la pressione di contatto rispetto al modello base, così che i 200 km/h di vento pesano più di 400 kg sull’auto .

Radiatore centrale sotto il coperchio anteriore

Inoltre, gli Svevi installarono un radiatore centrale sotto il coperchio anteriore. Sebbene ciò costi il ​​tronco, crea spazio per elementi aerodinamici attivi nella parte anteriore, che è più efficace e garantisce anche una differenziazione visiva con narici massicce.

Anche l’unità cambia leggermente rispetto alla GT3. Il motore a sei cilindri da 4 litri aspirato aumenta le prestazioni da 375 kW / 510 CV a 386 kW / 525 CV. Il valore dello sprint da 0 a 100 km/h si riduce da 3,6 a 3,2 secondi. Porsche fissa il consumo medio a 13,4 litri e le emissioni di CO2 a 305 g/km.

Velocità massima: 296 km/h

Sebbene gli spoiler possano essere appiattiti premendo un pulsante su un lungo rettilineo, ad esempio, in modo che il carico aerodinamico sia molto inferiore, la maggiore resistenza dell’aria alla velocità massima rimane evidente: mentre la 911 GT3 raggiunge circa 320 km/h relativi alla Porsche, la 911 GT3 RS arriva a 296 km/h.

© dpa-infocom, dpa: 220818-99-429998 / 2

READ  Guarda: Apple Mac Studio