Novembre 28, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La maison bavarese è insolvente: i dipendenti sono stati licenziati

La maison bavarese è insolvente: i dipendenti sono stati licenziati


Una casa di moda bavarese è stata costretta a dichiarare bancarotta. Ciò ha conseguenze per l’azienda e i suoi dipendenti.

Le crisi passate e presenti hanno colpito il tedesco un lavoro Ero scosso. A causa dell’elevata inflazione, il potere d’acquisto dei clienti è diminuito e questo è particolarmente evidente nel settore della moda. Il risultato: sempre più catene di moda sono state colpite dall’ondata di fallimenti. Ormai è noto che la casa di moda bavarese è andata in bancarotta e ora è costretta a licenziare i dipendenti. Puoi scoprire chi è e cosa succederà dopo con l’azienda nell’articolo.

La maison di Augusta è insolvente: l’azienda va salvata

La casa di moda Rübsamen di Augusta è insolvente. Come annunciato dallo studio legale Pluta Rechtsanwalts GmbH, l’amministratore delegato ha presentato istanza di provvedimento istruttorio di autoamministrazione a Tribunale distrettuale di Augusta Sviluppato. La Corte ha già seguito questo aspetto. L’avvocato George Jacob Stemshorn dello studio legale Pluta è stato nominato direttore ad interim. Attraverso questo processo, Rübsamen può attuare misure di ristrutturazione pur mantenendo le operazioni aziendali.

Lo studio legale “Pluta” ritiene che la ragione delle difficoltà affrontate dall’azienda sia “il calo del comportamento di consumo dei clienti a causa dell’inflazione, della crisi energetica e della guerra in Ucraina”. Inoltre soffre la società madre Rübsamen Augusta Alla luce dello sviluppo negativo della Karolinenstrasse. Da un lato perché lì c’è un cantiere da tre anni, dall’altro perché alcuni inquilini hanno lasciato la Carolininstrasse nel 2022 e nel 2023.

Secondo l’azienda, il fallimento ha interessato la sede centrale di Augusta e le 13 filiali di Eschach, Dachau, Friedberg, Fürstenbladbrück, Landsberg, Murnau, Schrobenhausen e Wilheim.

Rübsamen Pinching: quali sono le prospettive per l’azienda?

Secondo lo studio legale Pluta, tutti i negozi di moda a Rübsamen rimarranno aperti e le operazioni commerciali potranno “continuare pienamente”. L’intera gamma è ancora disponibile per i clienti online.

La direzione, guidata da Markus Vorvault, ha sviluppato il concetto di ristrutturazione con l’aiuto di esperti consulenti di ristrutturazione. L’attuazione è prevista nei prossimi mesi in coordinamento con il gestore ad interim e i creditori. Secondo lo studio legale Pluta, la ristrutturazione dovrebbe essere completata nella primavera del 2024.

Rübsamen si basa su una nuova strategia: la collezione deve essere presentata in spazi più piccoli ed efficienti. Il direttore generale Forvolt ha spiegato inoltre che occorre ampliare i servizi e le consulenze, come ad esempio la piattaforma moda Moda unita menzionato. Ciò include, tra l’altro, il “concetto di acquisto privato”.

Rübsamen Maaser: Qual è il futuro dei dipendenti?

Rübsamen impiega complessivamente circa 150 persone. Secondo lo studio legale Pluta, salari e stipendi sono garantiti dall’Agenzia federale per l’occupazione per tre mesi. Inoltre, le risorse finanziarie sono sufficienti per continuare a pagare gli stipendi.

Tuttavia non è possibile trattenere tutti i dipendenti perché la superficie di vendita sarà ridotta. Generalmente dovrebbe essere rumoroso Moda unita Dieci dipendenti lasciano l’azienda.

A proposito: anche una catena di moda a Monaco è insolvente, ma deve essere salvata. Le cose si mettono ancora peggio per un’altra catena di moda, con la chiusura di tutte le filiali prevista entro la fine di agosto 2024.

La buona notizia: un’azienda di moda straniera vuole espandersi in Germania e aprirà le sue prime filiali nell’autunno del 2023.