Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jay Hindley ha perso Richard Carbas

D.Nell’ultima giornata del 105° Giro d’Italia, Jay Hindley, ciclista professionista australiano della squadra tedesca Bora-Hanscrohe, si è tolto la maglia rosa di leader assoluto. Hindley, 26 anni, con un buon attacco a due chilometri di distanza quando finalmente è salito sul Passo Fedoya, è stato in grado di tirare fuori l’ex leader dell’Ecuador Richard Carbas sabato e raccogliere la Maglia Rosa dal vincitore assoluto del 2019. Hindley è diventato il primo australiano a vincere una gara dopo l’ultima cronometro individuale a Verona domenica. Giro in Italia Vincere.

L’italiano Alessandro Covey ha vinto in solitaria la 20a tappa di tappa dopo la fine della montagna alla Marmolada al Passo Fedoya, 2057 metri, a 168 chilometri da Belluno. Il 23enne è stato in grado di staccarsi dalla squadra divisa che originariamente comprendeva 15 corridori, tra cui Leonard Kamna di lunga data.

Nella quarta giornata del Giro, il professionista Bora-Hanskrohe ha confermato l’unica vittoria di tappa tedesca del Giro quest’anno e si è classificato decimo, 3:39 minuti dietro Cowie. Emanuele Buchman 22esimo, cinque minuti e mezzo dietro, ma si è assicurato il settimo posto assoluto.

“Jay era così al limite che non poteva reagire dopo le mie congratulazioni alla fine”, ha detto Kamna dopo la fase rock-heart. Deve aver dominato il Passo San Bellegrino di 1990 metri e il Portoijok (2239 metri), compreso il traguardo di 4490 metri.

“So che sarà una fase cruciale. Sarà terribile in finale”, ha detto Hindley.

READ  Google: Attacco spia ai cellulari in Italia