Investimenti ambientali e cryptoasset: Deutsche Börse vuole aprire nuovi orizzonti

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Investimenti ambientali e criptovalute
Deutsche Boerse vuole fare una nuova strada

Secondo il membro del consiglio Thomas Book, Deutsche Börse mira ad acquisire il business degli investimenti sostenibili e delle criptovalute. Per evitare che altre società tedesche diventino pubbliche negli Stati Uniti, chiede un piano d’azione per rafforzare il mercato dei capitali.

Deutsche Boerse è ancora alla ricerca di opportunità di acquisizione nel campo degli investimenti sostenibili e degli asset digitali. Ci sono significative opportunità di crescita lì, ha affermato il membro del consiglio di amministrazione di Deutsche Boerse Thomas Bock “Handelsblatt” secondo il rapporto preliminare. “In entrambe le aree, non solo vogliamo espandere la nostra gamma in modo organico, ma stiamo anche cercando opportunità di acquisto”.

Di conseguenza, Deutsche Boerse trarrà maggiori benefici dalla crescente domanda da parte degli investitori istituzionali di criptovalute in futuro, ha affermato Bock. A metà anno, Deutsche Börse ha acquisito una quota di maggioranza in Swiss Crypto Finance AG, che offre trading, gestione e custodia di criptovalute e altri beni digitali.

In un’intervista al quotidiano, Bock ha chiesto un piano d’azione per rilanciare il mercato dei capitali in Germania e in Europa. Secondo il rapporto preliminare, sta attualmente vedendo il rischio che altre società tedesche in crescita, dopo Biontech, si sforzino di diventare pubbliche negli Stati Uniti. Nei recenti round di finanziamento per le start-up in Germania, l’80% del capitale proviene da investitori stranieri. Ciò aumenta la probabilità che queste società diventino pubbliche all’estero e investano di più lì, ha affermato Bock.

Ha anche notato che ci sono molti spazi di scambio inclusi, specialmente negli Stati Uniti, chiamati spac nel gergo dello scambio. Hanno cercato startup in tutto il mondo, le hanno acquistate e poi si sono quotate negli Stati Uniti: “Dobbiamo impedire a molte aziende europee promettenti di quotarsi negli Stati Uniti in questo modo”, ha avvertito Bock.

SPAC sta per “Special Purpose Acquisition Corporation”. Si tratta di società di comodo vuote senza attività operativa che raccolgono capitali dagli investitori attraverso un’IPO.

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...