Febbraio 28, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Inondazioni in Sassonia: la Dinamo Dresda rimuove il campo di allenamento | Gli sport

Inondazioni in Sassonia: la Dinamo Dresda rimuove il campo di allenamento |  Gli sport

L'alluvione dell'Elba colpisce anche la squadra di calcio Dynamo Dresden, che gioca nella terza divisione!

Il modernissimo centro di formazione di Messering a Dresda si trova ad un'altitudine sufficiente per evitare inondazioni. A rischio di allagamento è però la zona di allenamento bassa nel canale alluvionale di Ostrajeji, dove soprattutto i giovani si allenano e giocano.

Per questo martedì, martedì, è arrivata la “squadra liquidatrice” del club. I pannelli della recinzione sono stati smontati in brevissimo tempo per preservarli dai danni causati dalle masse d'acqua.

Anche molte porte da calcio e altri oggetti sono stati spostati in un luogo sicuro per evitare di essere distrutti o messi via.

L'amministratore delegato David Fisher (al centro) aiuta a mettere in salvo una delle tante porte da calcio

Foto: Olaf Rentsch

La Dinamo Dresda è in movimento

Forte: oltre allo staff e agli allenatori del settore giovanile e degli ultras hanno partecipato anche il capitano della Dynamo Stefan Kuczki, l'allenatore dei portieri David Jeldel e gli amministratori delegati David Fischer e Stefan Zimmermann.

Sono presenti anche diversi impiegati, il vicepresidente Ronnie Rehn e alcuni membri del consiglio di sorveglianza.

Non tutti hanno esitato un minuto il giorno di Santo Stefano per evitare una devastazione peggiore a causa delle minacciate inondazioni.

In linea con lo slogan: Dinamo È una comunità sportiva.

I prossimi giorni e le prossime ore determineranno se i luoghi saranno effettivamente allagati e per quanto tempo non potranno essere utilizzati in questo caso.

La verità è che il culmine dell’alluvione non è stato ancora raggiunto Livello alpino Pertanto continuerà a salire.

Livello di allerta 3 a causa delle inondazioni dell'Elba

Aggiornamento: Martedì sera la città di Dresda ha dichiarato il livello di allerta 3 e quindi il secondo livello di allerta più alto a causa delle inondazioni dell'Elba. Mercoledì mattina, tra le 6 e le 9, alla sagoma del ponte Dresda-Augusto dovrebbe essere superato il valore limite di 6 metri.

L'Agenzia per l'ambiente di Dresda ha quindi deciso martedì sera di dichiarare il livello di allerta 3 per il fiume Elba, poiché il valore indicativo del livello di allerta 3 verrà probabilmente raggiunto prima delle 6 di mercoledì. Martedì sera era attualmente a 5,82 metri.