Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il peggioramento della salute di re Carlo – Insider di palazzo: William deve essere pronto

  1. Pagina iniziale
  2. Ampia strada circondata da alberi

creatura:

a: Annemaria Goble

Carlo III è in carica da poco tempo, ma il re non sembra stare bene, né fisicamente né mentalmente. Carlo III cresce. In tutta la testa? Un impiegato del tribunale dipinge un quadro spaventoso.

Londra – Dalla morte Regina Elisabetta II (96, † 2022) ha Re Carlo III (73) Prese lo scettro. Aveva tutto il tempo per prepararsi al suo governo come principe ereditario. Ma ora dal palazzo arrivano notizie inquietanti: un impiegato del tribunale ha fatto scalpore OK-magazin.de Crossed, riferendosi al testo su in stampa con dati sulla salute di Charles di grave preoccupazione.

“I medici hanno detto a William di essere preparato”, ha detto il palazzo.

Secondo la rivista, il 73enne aveva già raggiunto i suoi limiti, e avrebbe mantenuto la calma durante il lungo periodo del lutto e del funerale della madre, ma “è crollato dietro le porte del palazzo”, racconta l’insider. E non è tutto, purtroppo: “Mi è stato detto che stava avendo un crollo emotivo e ho detto a sua moglie, Camilla, La sua nuova vita è troppo per lui. era stanco e era terrorizzato Riguardo a ciò che ci aspetta come re”.

Lo stato di salute di Carlo III appare molto precario. È abbastanza in forma per i requisiti del suo governo? (Supporto per foto). © Andrew Milligan / D

Inoltre, sono già diagnosticati segni, che, come riportato sul sito “Radar Online”, indicano edema e/o artrite. Le mani rosse e gonfie del re indicano ritenzione idrica, secondo un medico britannico. I medici avvertono che le sue “dita rosse e gonfie possono indicare edema, che potrebbe effettivamente indicare insufficienza cardiaca”.

“Il governo di re Carlo sarà il più breve degli ultimi 200 anni”.

La fonte continua: “I medici hanno chiesto a William di restare a guardare”. Il regno di re Carlo sarà uno dei più brevi degli ultimi duecento anni, poiché gli addetti ai lavori dipingono il futuro con colori più scuri. Così è scoppiato il caos dietro le mura del palazzo. Il figlio maggiore di Carlo, il principe William, 40 anni, è già stato detto che dovrà assumere il ruolo di re in qualsiasi momento.

READ  Thomas Gottschalk riferisce dopo critiche imbarazzanti

Record amaro da meno di due mesi. Qui lavorò il re Carlo III. Spesso già nervoso, sproporzionatamente turbato da un calamaio fuori posto e da una penna stilografica che perde Non ha ancora ricevuto la sua incoronazione. Si può solo sperare che il Re possa trovare la sua strada verso la pace interiore e la sicurezza fisica entro il 6 maggio e per il prossimo periodo di guarigione. Fonti utilizzate: ok-magazin.deco.uk, radar online