Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il meglio della giornata: l’olio d’oliva ti mantiene in salute

Rispetto alle persone che mangiavano raramente olio d’oliva, coloro che ne mangiavano almeno 7 grammi al giorno avevano un rischio di morte significativamente inferiore: 19% per morte per malattie cardiovascolari, 17% per cancro e 29% per malattie come l’Alzheimer e 18% per malattie respiratorie. Coloro che hanno sostituito dieci grammi di margarina, burro, maionese o grasso di latte con olio d’oliva ogni giorno hanno avuto un rischio di morte dall’8 al 34% inferiore durante il periodo di studio.

Sig. Dott. Frank Ho della Harvard TH Chan School of Public Health di Boston conclude: “L’olio d’oliva è molto più salutare di molti altri grassi alimentari, in particolare di quelli animali. È il segno distintivo della dieta mediterranea e la sua associazione con una mortalità più bassa è ben consolidata in paesi del Sud. Europa”.

Di tutti gli oli vegetali commestibili, l’olio d’oliva ha il più alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi, che abbassano il colesterolo LDL cattivo e aumentano il colesterolo HDL “buono”. È stato dimostrato che abbassa la pressione sanguigna e contiene composti antinfiammatori e altri benefici per la salute. Ma anche altri oli vegetali come olio di soia, colza, mais, cartamo o girasole sono buone alternative.

Questo studio, pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology, non ha differenziato tra diversi tipi di olio d’oliva, ma si ritiene che l’olio d’oliva naturale di alta qualità abbia effetti particolarmente buoni. Questo dovrebbe essere studiato in ulteriori studi.

Fonte: DOI 10.1016 / j.jacc.2021.10.041