I lettori di Playboy concordano che Hennig Baum sia “l’uomo più mascolino”

Date:

Share post:

Ersilia Toscani
Ersilia Toscani
"Tipico pioniere della birra. Appassionato del web adatto agli hipster. Fanatico dell'alcol certificato. Amante di Internet. Amante degli zombi incredibilmente umile."

I lettori di Playboy sono d’accordo
Hennig Baum è “l’uomo più mascolino”

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

I lettori di Playboy concordano sul fatto che Henning Baum, l’attore principale della serie RTL+ “Il re di Palma”, è l’uomo più virile che la Germania ha da offrire oggi. Tuttavia, non dovresti prendere Oliver Bucher come modello.

Non è solo il suo nome, è anche un uomo come un albero: secondo la rivista Playboy, l’attore Henning Baum è stato nominato il tedesco più mascolino in un sondaggio sulla recitazione condotto dal Norstatt Institute. La scelta del muscoloso gigante biondo non sarebbe del tutto sorprendente se non fosse per un dettaglio degno di nota nel sondaggio: anche la maggioranza dei partecipanti maschi ha votato per il nativo di Essen.

Baum lascia così il suo collega Elias Mubarak, abituato a vincere, al secondo posto tra tutti i partecipanti al sondaggio. Tra i partecipanti, Mubarak è direttamente davanti a Baum. In una precedente intervista con “Playboy”. “I lapponi devono interpretare gli altri”, ha già sottolineato Baum riguardo al suo ruolo.

Secondo l’indagine Norstat, sia gli uomini che le donne credono che gli alberi incarnino caratteristiche tipicamente maschili come forza, responsabilità e coraggio. Allo stesso tempo, l’idea della società su cosa significhi mascolinità è cambiata radicalmente rispetto all’immagine tradizionale di un uomo. In passato, apparire dominanti e usare qualsiasi mezzo per guadagnarsi rispetto era considerato particolarmente maschile.

Bucher non è un modello per la “mascolinità moderna”.

La mascolinità moderna, d’altro canto, implica agire con sensibilità ed essere in grado di parlare dei propri sentimenti. Inoltre: oggi un vero uomo può piangere in pubblico: lo afferma il 45% degli intervistati. Per lei, Henning Baum, che è anche un paramedico esperto, oltre a recitare, sembra rappresentare la perfetta simbiosi dei due mondi: indescrivibilmente mascolino e tuttavia appassionato quando necessario.

Il Paese ha anche bisogno di nuovi modelli di comportamento. Alla domanda su quali siano i buoni modelli maschili, Elias Mebarak (37%), il calciatore Thomas Müller (36%), Henning Baum (33%), il presentatore Kai Pflum (32%, 56%) e il cantante Mark Forster (30%) hanno chiesto circa 1.000 partecipanti che hanno ricevuto il maggior numero di voti.

Il broker Oliver Bucher si trova all’ultimo posto nella classifica dei modelli di riferimento con solo il 4%. L’artista ha appena mostrato molta emozione sulla scia della sua separazione dalla sua ex moglie nel giorno del suo compleanno, il 28 settembre, quando si è congratulato con lei con uno swipe su Instagram. “Purtroppo nell’ultimo anno non sono riuscito a darti quello che speravi da me.” Da allora Boucher ha cancellato il suo post emotivo.

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...