Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I guadagni di prezzo si sgretolano: il destino del DAX dipende dalla stagione dei rapporti negli Stati Uniti


Rapporto di mercato

Stato: 14/10/2022 13:09

Dopo i fuochi d’artificio delle prime quotazioni, sul mercato azionario tedesco è tornata una certa delusione. Il DAX può difendere solo parzialmente i suoi primi guadagni di prezzo. Gli investitori attendono con impazienza l’inizio della stagione dei rapporti negli Stati Uniti.

I guadagni di prezzo nel DAX sono leggermente diminuiti in mattinata. Il calo giornaliero temporaneo ha raggiunto 12.396 punti dopo che l’indice principale tedesco è riuscito a salire dell’1,9% a 12.588 punti dopo l’inizio delle contrattazioni. Gli investitori stanno iniziando a rendersi conto che l’aumento dell’inflazione negli Stati Uniti può portare a tassi di interesse più elevati nel lungo periodo e accelerare una recessione globale.

I prezzi all’ingrosso come precursore dell’inflazione

Ultimo ma non meno importante, il Grandi aumenti di prezzo nel commercio all’ingrosso tedesco. A settembre, i prezzi sono aumentati del 19,9 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, ha annunciato oggi l’Ufficio federale di statistica. Il commercio all’ingrosso è un importante indicatore anticipatore dei prezzi al consumo.

DAX Pre Strong settimanale Plus

Da un punto di vista tecnico, la situazione nel DAX sembra nel frattempo più rosea con i recenti aumenti di prezzo. Un prezzo di chiusura superiore a 12400 punti confermerà il quadro positivo. Il DAX si sta attualmente dirigendo verso un significativo aumento settimanale di circa l’1,8%.

Il futuro di Dao si riprende un po’

La forza dell’aggiunta settimanale dipenderà in definitiva dal fatto che Wall Street e la tecnologia NASDAQ possano aggiungere ai suoi forti guadagni di ieri. Il futuro del Dow Jones Industrial Average è attualmente in rialzo dello 0,3%. Il futuro del Nasdaq 100 Technology Choice Index sta andando di lato.

Apertura della stagione dei rapporti per le banche statunitensi

READ  In Aldi, Lidl, Edeka and Co.: Liquore di culto rimosso dalla gamma

I rapporti trimestrali di JPMorgan, Wells Fargo, Morgan Stanley e Citigroup sono all’ordine del giorno prima dell’apertura del mercato azionario statunitense. Di solito le grandi banche americane aprono i numeri a Wall Street. “I dati trimestrali di JPMorgan, Morgan Stanley e Citigroup sono particolarmente interessanti questa volta, poiché dovrebbero mostrare se tassi di interesse più elevati hanno un effetto positivo sui bilanci delle banche o se i timori di una recessione hanno un impatto negativo”, afferma Jürgen Molnar di Brokerage Robo Markets.

È probabile che la traiettoria della stagione dei rapporti negli Stati Uniti svolga un ruolo importante nel determinare se i mercati azionari produrranno un trimestre finale e riparatore dopo il ciclo turbolento dell’anno finora.

Il prezzo del petrolio continua a scendere

I prezzi del petrolio sono ulteriormente diminuiti alla fine della settimana. All’ora di pranzo, un barile di Brent del Mare del Nord (159 litri) costa $ 93,48. Questo è l’1,4 per cento in meno rispetto al giorno prima. Anche i prezzi del petrolio sono diminuiti significativamente su base settimanale. Le preoccupazioni per un rallentamento economico globale e il relativo calo del consumo di greggio hanno portato a un calo del prezzo del greggio Brent di oltre $ 3.

L’euro diventa negativo

Dopo i guadagni iniziali, l’euro è diventato negativo. A mezzogiorno, la moneta unica europea è scesa dello 0,3% a 0,9737$.

L’oro è di nuovo sotto pressione

L’aumento del dollaro pesa anche sulle materie prime denominate in dollari. Un’oncia d’oro ha rinunciato ai suoi primi guadagni ed è attualmente in calo dello 0,5% a $ 1.655.

La Bayer perde a causa del governo della Monsanto negli Stati Uniti

Il titolo Bayer non è in grado di seguire l’ambiente di mercato in ripresa ed è uno dei pochi perdenti al DAX. La sentenza legale negli Stati Uniti ha un impatto negativo sugli investitori. Un tribunale dello stato di Washington ha ordinato alla Monsanto, affiliata di Bayer, di pagare 275 milioni di dollari. Nella controversia, molte persone si sono lamentate del fatto che le malattie fossero causate dal contatto con i PCB a scuola.

READ  Presunta perdita di conversazione: Bill Gates potrebbe continuare a ridurre i post di Tesla - Elon Musk prende in giro Gates su Twitter | newsletter

Il CEO di Lufthansa Sport vede il traffico aereo sulla via della ripresa

Secondo il presidente della Lufthansa Carsten Spohr, la guerra in Ucraina e l’elevata inflazione nella migliore delle ipotesi ostacoleranno in qualche modo la ripresa del traffico aereo. Spohr ha dichiarato oggi a Francoforte che il settore rimarrà su un percorso di ripresa, ma la crescita potrebbe svanire un po’. “Non c’è motivo di essere pessimisti”, ha detto Shaber.

Volkswagen vende il quinto in più a settembre

La Volkswagen a settembre ha venduto cinquecento auto in più in tutto il mondo rispetto all’anno precedente. La Volkswagen ha stimato che le vendite del gruppo venerdì saranno 755.800 veicoli, con un aumento del 20,7%. I maggiori tassi di crescita sono stati registrati dai marchi di lusso Audi (+38,9%) e Porsche (+29,0%); A livello regionale, le consegne sono aumentate in Cina, dove Volkswagen ha venduto un terzo in più di auto rispetto a settembre 2021.

Nordex aumenta notevolmente i prezzi di vendita

Anche le azioni Nordex sono richieste alla fine della settimana dopo i forti guadagni del giorno precedente. Il produttore di turbine eoliche è riuscito ad aumentare significativamente i suoi prezzi di vendita nel terzo trimestre. SDAX ha annunciato che il prezzo medio di vendita per megawatt prodotto (ASP) è aumentato da 0,69 milioni di euro nello stesso periodo dell’anno precedente a 0,90 milioni di euro.

Knor Brehms fa dell’ex capo della Daimler il nuovo capo

Il produttore di freni Knorr-Bremse ha trovato un successore del suo CEO in pensione Jan Mrosik. MDAX ha annunciato ieri che l’ex CEO di Daimler e Mitsubishi Mark Listusilla (55) diventerà il nuovo CEO il 1° gennaio 2023.

BioNTech sta facendo progressi su un vaccino adattato

Secondo la società, il vaccino Corona di BioNTech e Pfizer, che è stato adattato alla sottovariante omicron attualmente dominante BA.5, ha dato i primi risultati positivi in ​​uno studio clinico. I dati hanno indicato che l’agente condizionato “dovrebbe fornire una migliore protezione contro le varianti di omicron BA.4/BA.5 rispetto al vaccino originale”.

Netflix lancia un abbonamento con annunci

Netflix consegna come pubblicizzato Abbonamento base scontato con annunci. Greg Peters, director di Netflix, ha annunciato che il canone costerà 4,99 euro al mese in Germania e sarà disponibile dal 3 novembre. Il modello finanziato dalla pubblicità sarà lanciato in un totale di 12 paesi, tra cui Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti. Il nuovo modello non ha effetto sugli abbonamenti precedenti.

Il Credit Suisse sta valutando la possibilità di vendere una quota di Allfunds

Secondo un rapporto dei media, Credit Suisse sta valutando la possibilità di vendere la sua partecipazione nella società tecnologica Allfunds con sede a Madrid. L’istituto in crisi vuole usarlo per raccogliere fondi, ha riferito il quotidiano spagnolo Cinco Dias. Credit Suisse vuole annunciare una nuova strategia alla fine del mese. Gli analisti presumono che l’istituto continuerà a semplificare l’investment banking, vendere parti e possibilmente trarre profitto di nuovo dagli azionisti.