Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I fornitori non riescono a trovare acquirenti: il mercato è rotto

Gli investitori evitano l’industria dei fornitori

Non è solo difficile trovare investitori per parti dell’azienda da fornitori che fanno molto affidamento sui motori a combustione.


(Foto: dpa)

Düsseldorf, Stoccarda Infatti, il fornitore di auto ZF offre in vendita un segmento redditizio: l’airbag e la cintura di sicurezza. Le vendite sono di circa 3,8 miliardi di euro e la quota di mercato è del 25%. Entro la fine del prossimo anno, ZF intende vendere l’azienda, che rappresenta circa il dieci percento del fatturato del gruppo. Il gruppo di imprese vuole utilizzare i proventi per ridurre il proprio debito di miliardi e investire nella trasformazione.

Ma: il lasso di tempo potrebbe essere troppo breve e la divisione potrebbe diventare un venditore lento. “Al momento il mercato per la vendita di azioni di società nel settore dei fornitori è difficile. Al momento vediamo solo pochi investitori interessati “, afferma Klaus Rosenfeld, capo del concorrente di ZF Handelsblatt, Schaeffler.

Gli esperti degli ambienti finanziari sono ancora più scettici: per loro il mercato delle acquisizioni e vendite di aziende fornitrici o divisioni di fornitori è praticamente morto. Anche i fornitori con buoni affari non riescono più a trovare acquirenti. “Il mercato sta crollando”, afferma un esperto del settore.

Leggi ora

Ottieni l’accesso a questo e a tutti gli altri articoli su

web e nella nostra app GRATIS per 4 settimane.

monitoraggio

Leggi ora

Ottieni l’accesso a questo e a tutti gli altri articoli su

web e nella nostra app GRATIS per 4 settimane.

monitoraggio

READ  Controlla le offerte tariffarie: Contratto mobile: le migliori offerte della settimana informatica