Dicembre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Evitare due cucchiai di olio d’oliva al giorno

  1. 24 feta
  2. Salute

creatura:

a: Natalie Hall con un pene

L’olio d’oliva è salutare perché contiene sostanze vegetali secondarie. È stato dimostrato che i grassi vegetali prevengono ictus e infarti: due cucchiai al giorno sono sufficienti.

Che sia per un’insalata o per una deliziosa salsa con il pane, l’olio d’oliva non è solo popolare, ma fa anche bene alla salute. Quindi devi L’olio d’oliva soddisfa quattro criteri. Sono le sostanze vegetali secondarie idrossitirosolo e tirosolo che lo rendono speciale, poiché hanno un effetto antinfiammatorio. Grazie ai suoi acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi, l’olio d’oliva può eliminare i radicali liberi e le cosiddette tossine nel corpo. Mantiene anche l’elasticità dei vasi sanguigni, previene l’aterosclerosi e quindi protegge dall’ictus. Basta aggiungere olio d’oliva alla tua dieta più spesso, ne vale la pena. La dieta mediterranea con olio d’oliva ha dimostrato di prevenire ictus e infartiStudi mostrano.

Prevenire gli ictus: consumare due cucchiai di olio d’oliva al giorno

Se consumi circa 15 grammi di olio d’oliva crudo al giorno, puoi prevenire efficacemente l’ictus. (Immagine iconica) © Bassi / Imago

Soffrire di un ictus è tragico, soprattutto perché in molti casi può essere evitato. Quanto puoi fare: Fattori di rischio di ictus ridurre e Mangia cibi sani che prevengono l’aterosclerosi. L’olio d’oliva è uno degli alimenti più salutari. L’olio d’oliva è composto in gran parte da acidi grassi monoinsaturi, in particolare acido oleico. Questo acido grasso omega-9 ha un effetto positivo sui livelli di colesterolo e sulla salute del cuore prova ambientale Citando il qualificato ecologista Dagmar von Cramm. “Perché può abbassare il colesterolo LDL, il grasso nel sangue che tende a ostruire le arterie”, continua il nutrizionista.

Ridurre il rischio di ictus: l’acido oleico nell’olio d’oliva fa il trucco

attacco cerebrale E il Infarto Può essere il risultato della “calcificazione” delle arterie e dell’aterosclerosi. Dagmar von Cramm afferma che “l’acido oleico nell’olio d’oliva può ridurre il rischio che ciò accada”. prova ambientale. Il Associazione dietetica tedesca (DGE) Si consiglia di consumare circa 15 grammi di olio d’oliva al giorno. A titolo indicativo: 1 cucchiaio di olio equivale a una decina di grammi.

READ  Corona Stream: RKI riporta di nuovo il valore massimo di occorrenza - Politica

Non perderti nulla: puoi trovare tutto ciò che riguarda il tema della salute nella newsletter periodica di 24vita.de.

Prevenire ictus e infarti: la dieta mediterranea con olio d’oliva ha dimostrato di proteggere l’organismo

Gli effetti dell’olio d’oliva sono stati ampiamente studiati e studi provato. come d.c. Dirk Westermann, cardiologo dell’Ospedale universitario di Friburgo, spiega l’influenza significativa del sistema mediterraneo per quanto riguarda l’olio d’oliva: “Sappiamo, ad esempio, che l’olio d’oliva migliora la funzione dei vasi sanguigni. È chiaro che questo protegge dal cuore malattia in futuro Conosciamo altri criteri come pressione sanguignaDi conseguenza, i valori di grasso, nonché l’IMC e il peso si sviluppano in modo piuttosto favorevole. Inoltre, è chiaramente antinfiammatorio, cioè antinfiammatorio capacità di olio d’oliva. E tutti insieme, tutti questi blocchi costitutivi potenzialmente individualmente piccoli combinati insieme creano un effetto relativamente visibile alla fine. Pertanto, ha spiegato che l’olio d’oliva ha un chiaro effetto protettivo. sudowestranfunk cardiologo.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull’argomento sanitario rilevante e pertanto non è destinato all’autodiagnosi, al trattamento o alla terapia. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, i nostri editori non sono autorizzati a rispondere a singole domande sulle immagini cliniche.