Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ethelred II: Uccidi tutti i Vichinghi che vivono in Inghilterra

capo della giornata Ethelred II, “Non consigliato”

Ordinò “di massacrare tutti i vichinghi che vivono in Inghilterra”

Intorno al 1000 d.C., i danesi governarono gran parte dell’Inghilterra. Per fermare il loro saccheggio, il re Ethelred II tenne un bagno di sangue nel novembre 1002. Ciò ebbe terribili conseguenze. Perché la sorella del re danese era tra le vittime.

13 novembre 1002: Gunnhild, sorella del re danese, cade vittima di un massacro vichingo.

Fonte: picture alliance / Heritage-Imag

tuNell’anno 1000 d.C., l’Inghilterra era molto più piccola di quanto non sia oggi. Nel sud e nell’ovest c’erano un certo numero di sovrani chiamati regni, il più grande dei quali era il Wessex. D’altra parte, il nord e l’est erano il Danelag. Qui si applica la legge danese e molti dei suoi residenti provenivano dall’attuale Danimarca. A volte questi vichinghi invasero anche gran parte del Wessex, ma furono respinti da Alfredo il Grande intorno all’886. Cento anni dopo, gli attacchi dall’estero aumentarono di nuovo.

In questi tempi difficili, Ethelred II (966 / 969-1016) salì al trono in Inghilterra. Il soprannome di “spazzatura”, che gli è stato poi dato dagli storici, è vero solo in parte. Perché quando poté rivendicare i suoi diritti come erede di suo padre Edgar, aveva solo dieci anni, e consiglieri e protagonisti si prendevano cura dei suoi interessi, primo fra tutti sua madre Elfrida. Si è posta l’obiettivo di eliminare Edward, figlio di Edgar dal suo primo matrimonio, e ha preso parte attiva a questo. Durante una visita del figliastro, si dice che lo abbia “pugnalato con un pugnale perché gli ha offerto un bicchiere da bere”, secondo il Chronicle Henry Report di Huntington.

Aethelred dall'Inghilterra, miniatura nella Cronaca di Abingdon

Ethelred II (966 / 969-1016), re d’Inghilterra

Fonte: Wikipedia/dominio pubblico

Con ciò, la corona cadde su Ethelred. La sua sopravvivenza “inaspettata” o “incompleta” ha a che fare con un disastro avvenuto poco dopo la sua ascesa al trono. L’aula magna della sua casa crollò e diversi membri veterani del witan (Consiglio) furono sepolti tra le sue rovine. Quando poco dopo apparve sulla costa un altro esercito vichingo, il giovane re dovette affrontare questo problema da solo.

Oppure, come hanno affermato gli storici, Ethelred potrebbe non essere stato del tutto innocente della difficile situazione in cui stava scivolando il suo regno. Perché in Danimarca, con Svend Gablebart, salì al potere un sovrano che inizialmente eliminò tutti i concorrenti nel paese e consolidò anche il dominio danese sulla Norvegia. Ha quindi proceduto a ripristinare Danelag.

Grandi flotte sbarcarono ripetutamente sulla costa orientale dell’Inghilterra. Ethelred non aveva altra scelta che pagare ingenti somme di denaro agli invasori. Nel solo 992, 22.000 libbre d’argento dovevano essere raccolte per “Danegeld” e due anni dopo erano 16.000 libbre.

Penny d'argento di Ethelred II, anglosassone, fine X o inizio XI secolo.  Tipo CRVX (Crux) con punta di mazza a tre lobi.  Queste furono le ultime monete inglesi trovate nei tesori scandinavi.  Dal British Museum, Londra.  (Immagine da Werner Forman Archives / British Museum, Londra / Immagini del patrimonio)

Moneta d’argento Ethelred II

Fonte: picture-alliance // HIP

Al fine di aumentare il suo potere finanziario, Ethelred ha tentato di limitare le dotazioni e i diritti che i suoi predecessori avevano concesso alla chiesa e ai monasteri. Ma ha anche fallito. Al fine di ampliare la portata della sua politica estera, sposò Emma nel 1002, una principessa della Normandia. Ma la speranza che i Normanni che vi si stabilissero lo avrebbero sostenuto contro i danesi era ingannevole. Invece dovette riacquistare la pace con loro con l’argento; Si parla di oltre 20.000 sterline.

In questo caso, l'”imprevisto” si basava su un montaggio sconsiderato. Ordinò “l’esecuzione di tutti i danesi che vivevano in Inghilterra il giorno di San Britannico, poiché si dice che sapesse che avevano complottato per uccidere lui ei suoi consiglieri e per impadronirsi del suo regno”. Tra le vittime del bagno di sangue c’era una donna di nome Gunnhild. Si era rifugiata con altri in una chiesa di Oxford che era stata semplicemente bruciata dalla folla. Tuttavia, Gunnhild non era una frivola contadina, ma la sorella del re danese Svend Gablebart e visse sotto contratto come ostaggio in Inghilterra.

Immediatamente ha equipaggiato una flotta ed è andato in guerra nel Wessex. Tra il 1003 e il 1007, 36.000 libbre e 1009 e 1.012 48.000 libbre furono rimosse dalla terra in rovina. Nel 1013 Forbeard si dichiarò re d’Inghilterra. Ethelred ha avuto la fortuna di andare in esilio con Emma per vivere con i suoi parenti in Normandia.

Leggi anche

Arazzo di Bayeux Artigianato / Arazzo: Arazzo di Bayeux, fine XI secolo (ricamo su lino, 70 m di lunghezza x 50 cm di larghezza; raffigurante la conquista normanna dell'Inghilterra 1064-66).  Re Harold fu ferito a morte da una freccia (Battaglia di Hastings 1066).  - Bayeux, Museo del Tessuto.  |

Tuttavia, quando Forbeard morì l’anno successivo, i grandi inglesi si rifiutarono di seguire suo figlio Canuto. Con il supporto della Norvegia, Ethelred riuscì a tornare, ma fu respinto da Knut nel 1015 e intrappolato a Londra. Lì morì. Knut divenne il suo successore non solo sul trono ma anche a letto perché sposò Emma. Canuto passa alla storia come il “Grande” perché governò l’Inghilterra, la Danimarca, la Norvegia e la Svezia meridionale.

Tuttavia, una delle metriche di Ethelred dovrebbe rivelarsi molto efficace nella storia. Sposando Emma, ​​​​Norman Wilhelm stabilì la sua pretesa al trono inglese nel 1066, che vinse anche sconfiggendo Harald II ad Hastings.

Puoi anche trovare la storia del mondo su Facebook. Siamo così felici.

READ  La Grecia si arma: combattenti francesi contro la Turchia