Febbraio 6, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco perché Ines Lutz ha davvero fatto coming out!

All’inizio di marzo, uno dei più appassionati di loro se n’è andato “Dottore di montagna”I capitoli della storia sono finiti. Con Franziska e Quello Due beniamini dei fan di Ellmau e Grubers si sono salutati. Mentre Martin e la sua famiglia hanno potuto prepararsi per il loro primo addio per settimane, Bergdoktor e i fan vengono catturati inaspettatamente da Anne.

Per tutta la stagione, gli spettatori possono vedere i pensieri contrastanti di Anne sul suo futuro con Martin. Alla fine si rende conto che lei e Martin non hanno più una vita insieme e che è meglio separarsi. In un discorso di addio, Anne informa il suo fidanzato della sua decisione, che lo porta al crollo. Anne non sembra escludere completamente una riunione, ma l’erba dovrebbe crescere su questo e lei dovrebbe prima leccarsi le ferite. Esatto ci sono anche i legami Il primo episodio della stagione 16, disponibile nella Libreria multimediale ZDF dal 22 dicembre Disponibile e sarà trasmesso in televisione il 29 dicembre:

una serie

“Bergdoktor” Stagione 16: Martin dice addio nell’episodio 1 dopo la partenza di Anne!

Il finale dell’ultima stagione di “The Tower Doctor” era in… leggi di più “

“Bergdoktor” – Anne: Ines Lutz è anche una sceneggiatrice

un’attrice Ines Lutz Confermando la sua uscita da Instagram dopo l’episodio finale della quindicesima stagione, ha scritto: “Caro pubblico, caro team, cari colleghi – Grazie per l’amore e la fiducia dimostrati negli ultimi anni, siete un dono”.

Un anno fa, ha rivelato a Gala.Quando è arrivato il momento per lei di fare coming out: “Dipende da come si sviluppa la storia”. Non può più rappresentarli”, se Anne diventa troppo dipendente da Martin a causa della sua incapacità di partorire e gli è continuamente grata per essere rimasta con lei anche se non può avere figli. Un modello per così tante persone. Anne non dovrebbe in nessun caso farsi piccola!” Sembrava che il momento fosse giunto.

READ  Police Contradict Revolverheld - 4.500 fan devono tornare a casa

Cosa ha fatto il 39enne da quando se n’è andato? Su Instagram, una foto che Ines Lutz ha pubblicato poco dopo la sua partenza indicava che avrebbe potuto intraprendere un altro percorso professionale oltre alla recitazione. Sebbene Ann si descriva ancora come attrice, giornalista e viaggiatrice nella sua autobiografia, scrive: “Nuovi modi. Nasce una storia piena di misteri”. Per farlo ho usato hashtag come “Writersroom”, “Change Perspective” e “Scenario”. Ines Lutz è diventata un’autrice?

Sì, lo è, come ha poi confermato su Instagram. Lì ha condiviso nuove foto professionali dell’agenzia Studlar, che ora è rappresentata da Ines Lutz come attrice e autrice. Lo dice sul sito web collegatoChe Almaimin partecipa a una sovvenzione per il Munich Screenplay Workshop dal 2021. Questo ovviamente ha richiesto molto tempo, tempo che probabilmente non ha avuto durante le riprese di “Bergdoktor”.

Attualmente in fase di sviluppo due progetti. D’altra parte, c’è la serie in sei parti “ERLE”, che dovrebbe essere completata quest’anno. D’altra parte, attualmente sta scrivendo la sceneggiatura di We Are All Sisters, che sarà completata il prossimo anno.

Interessante anche:

Dopo “Der Bergdoktor”: Ines Lutz può essere vista in due serie

Al di là della sua formazione come sceneggiatrice, l’attrice ha goduto di una meritata pausa in Italia dopo “Bergdoktor” -Aus, dove ha fatto un viaggio di andata e ritorno, ma è stata anche davanti alla macchina da presa per due serie. Fin dalla prima stagione fa parte di “Watzmann Designer”, la terza stagione che va in onda sempre il mercoledì nella prima. Ines Lutz apparirà anche nella serie Starzplay Nights in Paradise, che uscirà nel 2023 e in cui reciterà al fianco di Jürgen Vogel e Lea Drinda.

READ  La star di Hollywood Christina Ricci mostra il suo pancione nudo

Siamo entusiasti di vedere quali percorsi intraprenderà Ines Lutz!

* Link di affiliazione