Settembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

DFB: Corona è un monito per la nazionale! Neuer e Goretzka se ne vanno – ER nominati | Gli sport

Noir e Goretzka hanno lasciato una nomination a Flick++ |

Allerta Corona in Nazionale

Allarme corona con la nazionale tedesca!

Leon Goretzka (27) e Manuel Neuer (36) sono risultati positivi al coronavirus mercoledì mattina. Entrambi i calciatori della nazionale sono stati isolati dal Bayern Monaco e hanno lasciato l’hotel della squadra alle 14:34 su una Volkswagen blu – Goretzka al volante, Neuer sul sedile del passeggero, entrambi con le mascherine FFP2.

L’equipe medica della squadra nazionale ha eseguito un test antigenico rapido a causa del test corona positivo nell’ambiente privato del giocatore.

Entrambi sono asintomatici. Il tuo club è già stato avvisato. Le stelle tedesche, quindi, non saranno disponibili per la partita internazionale di venerdì e lunedì sera contro l’Ungheria (20:45 in diretta su ZDF e Qui nel live tape) o Inghilterra (20:45 in diretta su RTL e qui Nella trasmissione in diretta).

Goretzka e Neuer se ne vanno in macchina

Foto: Dennis Prosda

Flick ha chiamato Oliver Baumann (32) del TSG Hoffenheim per assenteismo. Ulteriori nomination in ritardo saranno annunciate nel corso della giornata.

Il requisito per l’arrivo dell’intero team e del team dietro il team era un test antigenico rapido negativo. Nei prossimi giorni, i contatti dei giocatori verranno testati quotidianamente.

Rivela Bierhoff Questa squadra ha “la rabbia nello stomaco”.

Bierhoff svela: la nazionale

Fonte: AP

20/09/2022

La star di Gladbach Jonas Hoffmann (30) sull’affrontare Corona in generale: “Suonano ancora i campanelli d’allarme. Perché significa subito: sei fuori, non puoi aiutare la squadra, sei seduto nella stanza, non è mai bello. Ma la manovrabilità è un po’ ridotta, in generale nella vita di tutti i giorni”. Nonostante ciò, il nostro reparto medico ha agito bene e correttamente e continueremo a farlo in futuro. Spero che non avremo più casi. Ma poi ci assicureremo anche che nessun altro venga infettato”.

READ  Tour de France 2022 in diretta su nastro | Tappa 4: Da Dunkerque a Calais con Pogacar, Roglic e Van Aert