Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Crisi del mercato automobilistico: i concessionari di automobili tedeschi minacciano lo sciopero degli acquirenti

Centro logistico automobilistico Brema

L’hub sulla piattaforma DB Cargo viene utilizzato per il trasporto di batterie di trasmissione e componenti di veicoli per veicoli elettrici Mercedes-Benz.


(Foto: dpa)

Monaco Lo stato dell’industria automobilistica tedesca è ingannevole. ordinare libri VolkswagenE il Mercedes BenzE il BMW E Opel ben riempito. Ma il volume dei nuovi ordini è notevolmente ridotto in questo paese. Ancora peggio, afferma Antje Waltermann, amministratore delegato della Central German Car Dealership Association (ZDK), Handelsblatt: “Questo è il caso in cui stiamo assistendo alle prime cancellazioni”.

Alla luce della guerra in Ucraina, del rapido aumento dei prezzi del gas e dell’elettricità, dell’aumento dei prezzi delle auto nuove e dell’aumento del costo della vita, molti consumatori cambieranno il loro comportamento di consumo. “Stiamo sentendo dai rivenditori da oltre quattro settimane che i clienti stanno diventando più cauti”, afferma Woltermann. Il settore è instabile.

Le 37.000 concessionarie e officine automobilistiche sperano ancora che molti potenziali acquirenti di auto ritarderanno i loro piani, fino alla primavera del 2023 circa. Intanto la domanda è in calo, avverte Ferdinand Dudenhofer, direttore del Center for Automotive Research (CAR). “Il mercato automobilistico tedesco è a un punto di svolta”, ha scritto in una nuova analisi che Handelsblatt ha potuto vedere in anticipo.

Leggi ora

Accedi a questo e a tutti gli altri articoli su

Il web e la nostra app sono gratuiti per 4 settimane.

tracciamento

Leggi ora

Accedi a questo e a tutti gli altri articoli su

Il web e la nostra app sono gratuiti per 4 settimane.

tracciamento

READ  Gli investitori statunitensi agiscono: vendono Burger King Germany