Dicembre 11, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa significa per l’Eintracht Francoforte la vittoria su Heidenheim? hessenschau.de

Cosa significa per l’Eintracht Francoforte la vittoria su Heidenheim?  hessenschau.de

Si avverte un sospiro di sollievo collettivo. Sulle tribune degli spettatori, in panchina e in campo. La vittoria contro Heidenheim è stata molto importante per lo spirito dell’Eintracht. Il direttore sportivo Markus Kroesche vede in questo uno sviluppo decisivo.

Condividi il video

video

04:04 minuti

Highlights: Eintracht Francoforte – 1. FC Heidenheim


Sullo sfondo si vede un campo di calcio, davanti a sinistra c'è il logo dell'Eintracht Francoforte e a destra c'è il logo dell'1. FC Heidenheim.

Fine del post video

Alla fine Dino Topmüller e il suo team di allenatori sono rimasti a metà campo e hanno guardato i giocatori dell’Eintracht con facce felici. Gentilmente e con un certo orgoglio. Quasi come i genitori che guardano i propri figli giocare. E i bambini, cioè i giocatori, si sciolgono davanti ai tifosi: applaudono, saltano e alla fine no-prima. Il peso che è stato sollevato dai giocatori, dai tifosi e dallo staff tecnico è stato evidente sul campo.

Poco dopo, nelle catacombe, il direttore sportivo Markus Kroesche ha riassunto con sobrietà la situazione dopo la vittoria per 2-0 contro l’FC Heidenheim: “Era importante aver vinto oggi. Il sollievo è grande”. Esattamente così.

Incredibilmente importante per le pere

Dopo cinque partite di campionato senza vittorie, il cielo dell’Eintracht si è lentamente ma inesorabilmente oscurato nelle ultime settimane. Difficile anche la prima mezz’ora della partita contro l’Heidenheim; Dopo il rigore sbagliato da Gesek Ngankam, le lamentele in campo non potevano più essere ignorate. Se ci fosse stata una sconfitta contro l’Heidenheim, il Francoforte sarebbe sceso al decimo posto in classifica e ci sarebbe stato molto scompiglio in giro.

Condividi il video

video

20:19 minuti

La partita completa dell’Eintracht dopo la vittoria contro l’Heidenheim


Dino Topmüller alla conferenza stampa

Fine del post video

Ma come sappiamo, tutto è andato diversamente. La vittoria di Heidenheim e l’ottavo posto in classifica hanno fatto sorridere tutti. L’Eintracht FC saluta la pausa per le nazionali, durata quasi due settimane, con un’esperienza di successo. “Questo è stato molto importante per il feeling. I ragazzi sono tutti di nuovo in viaggio adesso”, ha detto Crocci. Il direttore sportivo ha visto qualcosa. Vale a dire, la squadra ha fatto un passo avanti positivo contro Heidenheim.

Krosha vede lo sviluppo e il “passaggio profondo”

Attraversando le profondità. Questo è importante per i creatori dell’Eintracht. Il direttore sportivo Crocci ha trovato incoraggiante che questo abbia funzionato più volte contro Heidenheim: “Il fatto che non usiamo il possesso palla per ottenere possesso palla, ma per creare occasioni da gol. Anche solo trovare il momento giusto per giocare in profondità è incoraggiante”. Qualcosa che non abbiamo mai fatto prima.”

Come un pareggio contro Colonia o Friburgo. “Non hanno fatto abbastanza con il loro dominio e li hanno lasciati uno o due punti dietro”, ha detto Crocci. Il piano: più occasioni da gol, anche se il possesso palla è diminuito. Come nel caso di Heidenheim. L’Eintracht sembrava completamente sconfitto e ha effettuato tra i 13 ei 7 tiri in porta. Non si notava nemmeno che avessero solo il 49% di possesso palla.

Dieci giocatori scappano

Dopo la vittoria di Heidenheim ci sarà un periodo di riposo lunedì e martedì. Mercoledì Topmüller ha chiesto alla sua squadra di allenarsi nuovamente. Ma molti giocatori non ci saranno. Dieci professionisti dell’Eintracht sono in trasferta internazionale: Kevin Trapp, Willian Patchou, Hugo Larsson, Elias Sekhiri, Omar Marmoush, Fares Chaibi, Ansgar Knauf, Paxton Aaronson, Elias Bohm (Eintracht U21) e Nnamdi Collins (U21).


Molti giocatori dell'Eintracht viaggiano con la propria nazionale

Da mercoledì gli allenamenti di squadra saranno possibili solo in maniera molto limitata. Il momento clou della settimana è l’amichevole di venerdì contro il BSG Chemie Leipzig, squadra della Lega regionale nord-orientale, dove i tifosi dell’Eintracht mantengono una stretta amicizia con i tifosi.

C’è tempo fino alla fine della partita dell’Hoffenheim

La maggior parte dei giocatori della Nazionale torneranno a Francoforte solo la prossima settimana. A volte troppo tardi. Quindi il portiere Trapp è ancora in piedi alle 2 del mattino di mercoledì (18 ottobre). (cambio di orario) Ha preso parte all’amichevole della nazionale tedesca a Filadelfia contro il Messico.

Il difensore centrale Pacho giocherà per l’Ecuador contro la Colombia nelle qualificazioni ai Mondiali più o meno nello stesso periodo. Dopo il viaggio di ritorno resta poco tempo per prepararsi al prossimo incarico in Bundesliga. L’Eintracht affronterà il TSG Hoffenheim sabato della prossima settimana (15:30).