Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Conferma delle aspettative: il titolo Siemens Energy chiude al ribasso: nonostante le perdite significative, Siemens Energy vuole raggiungere i suoi obiettivi operativi annuali | newsletter

Presentando i dati sui nove mesi (a fine giugno), il CEO del Gruppo Christian Brusch ha confermato la previsione che il margine operativo rettificato (basato su un EBITA rivisto) nel gruppo dovrebbe essere positivo intorno al 2%.

Tuttavia, la linea di fondo sarà un disavanzo maggiore di 560 milioni di euro rispetto all’anno precedente, che Bruch ha recentemente annunciato per l’anno in corso. La dichiarazione afferma che le commissioni per la ristrutturazione del business del gas e dell’elettricità in Russia, avviata dalla società, si aggiungeranno ora alla perdita netta. Finora sono stati prenotati circa 200 milioni di euro. Tuttavia, secondo la società, non sono previsti oneri aggiuntivi significativi.

Lo scorso terzo trimestre, Siemens Energy ha registrato una perdita netta di 533 milioni di euro dopo i meno 307 milioni dell’anno precedente. L’EBITDA rettificato per effetti speciali – il parametro chiave per il controllo operativo dell’azienda – è crollato alla luce dei dati deboli di Siemens Gamesa, annunciato la scorsa settimana, da più 54 milioni dell’anno precedente a meno 131 milioni di euro rossi.

La società del gas e dell’energia è riuscita a mantenere il risultato operativo rettificato per la ristrutturazione in Russia a circa 212 milioni di euro (anno prec: 225) rispetto al livello dell’anno precedente. “La nostra attività di gas ed elettricità è tornata a funzionare nell’ultimo trimestre, e quindi ha mostrato la sua resilienza”, ha affermato il CEO Christian Broch. La nuova struttura organizzativa mira ad abbreviare i processi decisionali e semplificare le strutture. Questo percorso è stato impostato di recente.

Con 7,28 miliardi di euro, le vendite del gruppo sono state leggermente superiori rispetto all’anno precedente grazie allo slancio dal lato valutario. Su base comparativa, le entrate sono diminuite del 4,7%. Per l’intero anno, si prevede che continuerà a diminuire di circa il 2% su base comparabile.

Nel nuovo business, il gruppo ha beneficiato di importanti ordini in entrambe le aree. Il portafoglio ordini ha raggiunto il nuovo record di 93,4 miliardi di euro.

READ  I timori sui tassi di interesse sono tornati a crescere: i mercati azionari statunitensi sono nuovamente scesi

Siemens Energy si vede nei tempi previsti con l’acquisizione di Gamesa

Nell’acquisizione completa della controllata per l’energia eolica Siemens Gamesa, la società madre Siemens Energy si vede nei tempi previsti. Il direttore finanziario Maria Ferraro ha dichiarato in una teleconferenza che l’autorità di regolamentazione del mercato azionario spagnolo, CNMV, ha ricevuto garanzie in contanti fino a 1,15 miliardi di euro. Tale importo corrisponde alla parte di liquidità che Siemens Energy fornirà per il restante 33% di Siemens Gamesa nell’ambito dell’acquisizione, per un importo massimo di 4 miliardi di euro. Il resto sarà finanziato da nuove azioni proprie o altri strumenti rappresentativi di capitale.

Ferraro ha detto che l’approvazione di CNMV è prevista entro poche settimane. Dopodiché, inizia un periodo di circa un mese per l’offerta di azioni di Gamesa. Con un tasso di accettazione di almeno il 75%, è prevista per novembre un’assemblea generale straordinaria della filiale spagnola per decidere il delisting a Madrid. Ferraro vuole che l’affare sia completamente completato entro la fine di dicembre. A 18,05 € per azione Siemens Gamesa, l’OPA è superiore al prezzo attuale di 17,93 €.

Jefferies lascia Siemens Energy su ‘buy’ – target €22

Secondo i dati trimestrali, la società di analisi Jefferies ha lasciato Siemens Energy per “comprare” con un prezzo obiettivo di 22 euro. L’analista Simon Toennessen ha scritto in uno studio disponibile lunedì che il gruppo energetico potrebbe mostrare uno sviluppo del sistema sorprendentemente forte e un flusso di cassa elevato (FCF). Sebbene il risultato operativo (Ebita) abbia subito significativi costi di ristrutturazione rispetto alla Russia, è stato adeguato di conseguenza ed è anche al di sopra delle aspettative.

La turbina Nord Stream 1 è ancora in Germania

Le turbine a gas che la Russia si aspettava per il gasdotto Nord Stream 1 non sono state consegnate alla Russia, secondo Siemens Energy, il gruppo responsabile della manutenzione.

READ  Dow & Co continua a scivolare: paura dei tassi di interesse in borsa

“Sono in corso discussioni con il cliente russo”, ha detto lunedì il CEO Christian Bruch in una teleconferenza con i giornalisti. “Le turbine sono ancora in Germania. Ci sono ancora discussioni sul fatto che possano essere spedite”. La Russia ha ridotto le sue forniture di gas alla Germania tramite il gasdotto Nord Stream 1, adducendo come motivo la mancanza di una turbina. Il governo federale ritiene che questa sia solo una scusa.

Ecco come reagisce Siemens Energy Akite

Secondo i dati trimestrali dettagliati, lunedì le azioni Siemens Energy sono aumentate temporaneamente, ma poi hanno ritirato i loro guadagni. Nonostante gli elogi di molti analisti, i giornali hanno chiuso in XETRA scambiando l’1,03% in meno a 16,37€.

Analisti come JPMorgan, Deutsche Bank o Berenberg hanno elogiato all’unanimità il forte business del gas e dell’elettricità del gruppo energetico e gli obiettivi operativi complessivi per l’anno fiscale 2021/202 che sono stati mantenuti.

Alla luce degli effetti della guerra in Ucraina e dell’avviso sugli utili della controllata Siemens Gamesa la scorsa settimana, il terzo trimestre di Siemens Energy è stato accidentato, scrive l’analista di Berenberg Philip Buller. Per contro, lo sviluppo della divisione gas ed elettrico, che rappresenta i due terzi delle vendite, è stato principalmente forte. È stata anche una sorpresa positiva, Boller ha sottolineato che, nonostante l’avvertimento di Siemens Gamesa, le previsioni operative per l’intero anno sono rimaste invariate. Ciò indica che le attività del gas e dell’elettricità stanno andando meglio del previsto e le prospettive sono per certi versi prudenti. Quindi si aspettava guadagni di prezzo per il titolo.

Anche l’analista Gael de Bray di Deutsche Bank ha elogiato la forza del business del gas e dell’energia e le sue prospettive operative continue. Gli analisti si sono concentrati principalmente su questi due dettagli, poiché tutto il resto era più o meno noto a causa del rapporto iniziale e dell’avviso sugli utili di Siemens Gamesa. L’esperto trova incoraggiante il fatto che Siemens Energy intenda ancora raggiungere il limite inferiore dell’intervallo di previsione per un simile sviluppo delle vendite e un margine di utile operativo rettificato prima degli articoli speciali, nonostante le basse aspettative della filiale eolica. Inoltre, il gruppo presume che il flusso di cassa libero prima delle imposte sarà nell’ordine di un importo mediano positivo a tre cifre milioni.

READ  Fiducioso e indipendente: le prime immagini della nuova Volkswagen Amarok

Anche Simon Toennessen della società di analisi Jefferies ha elogiato il flusso di cassa gratuito e ha anche notato lo sviluppo di un sistema sorprendentemente robusto. Ha aggiunto che il risultato operativo (EBITA) ha subito notevoli costi di ristrutturazione in relazione alla Russia, ma anche rettificato per questo è stato al di sopra delle aspettative.

Ultimo ma non meno importante, l’analista di JPMorgan Akash Gupta è stato molto positivo. Ha inoltre elogiato lo sviluppo del settore petrolifero e del gas nel terzo trimestre di attività e il fatto che il gruppo abbia superato le stime medie degli analisti in termini di ordini e risultati operativi rettificati per fattori speciali. Ha anche sottolineato in modo alquanto deciso che i costi di ristrutturazione in relazione alla Russia e i numeri deludenti di Siemens Gamesa hanno portato a una perdita trimestrale inaspettatamente ampia.

Francoforte (Dow Jones) / New York (dpa-AFX Broker) / Düsseldorf (Reuters) / Francoforte (dpa-AFX)

Prodotti con leva selezionati su Siemens Energy AGCon i knockout, gli investitori speculativi possono partecipare in modo sproporzionato ai movimenti dei prezzi. Seleziona semplicemente la leva desiderata e ti mostreremo i prodotti aperti appropriati su Siemens Energy AG

La leva dovrebbe essere compresa tra 2 e 20

Non ci sono dati

Altre notizie su Siemens Energy AG

Fonti immagine: Siemens Energy AG