Settembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Commissioni bancarie elevate: quasi nessun conto corrente gratuito

Stato: 16/08/2022 09:29

I conti bancari senza commissioni di base e senza costi per il prelievo di denaro sono ormai una rarità in Germania. Le banche chiedono sempre più soldi per le loro offerte, mostra un recente studio.

Alcune banche e casse di risparmio offrono ancora conti correnti gratuiti senza alcun vincolo. Questo è il risultato di un recente sondaggio condotto dalla rivista “Finanztest” della Stiftung Warentest. Anche i conti correnti con commissioni di base inferiori stanno diventando scarsi.

I tester hanno esaminato un totale di 432 moduli di conto di 165 banche e casse di risparmio. Tra questi conti, solo dodici conti stipendio o pensione erano liberi senza alcun vincolo. Un anno fa erano 14.

60 euro all’anno sono ancora “economici”

Stiftung Warentest definisce i conti come gratuiti dove non viene addebitata alcuna commissione di base e dove è possibile ottenere senza commissioni gli estratti conto, le prenotazioni, la Girocard e i prelievi di contanti dagli sportelli automatici nel complesso della banca privata. Inoltre, non dovrebbero esserci condizioni, come una regolare ricezione di denaro e stipendio in un determinato importo.

Anche il numero di conti “economici” sta diminuendo: è passato da 77 a 67. Ciò include i conti Finanztest la cui tariffa base non supera i 60 euro all’anno. Il costo di gestione del conto residente più costoso è di 360€ all’anno.

Spesso lo sono anche le commissioni Girocard

Stiftung Warentest, che attualmente gestisce un sito di conto corrente gratuito per conto dello Stato, ha valutato i termini dei conti salariali e pensionistici validi fino al 31 agosto. Sono state esaminate tutte le istituzioni nazionali nonché le banche dirette ed ecclesiastiche, tutte le banche Sparda e PSD e le più grandi casse di risparmio e banche cooperative di ogni stato federale. In termini di totale attivo, copre circa il 70 per cento del mercato.

READ  L'interruzione del comando di messa a fuoco provoca speculazioni selvagge a Sarlouis

Secondo la rivista, le banche stanno ora addebitando servizi precedentemente gratuiti. È così che ora ha il prezzo della Girocard, afferma l’esperto di test finanziari Heike Nicodemus.

Nicodemus non vede attualmente alcun segno di nuovi conti correnti liberi nonostante l’aumento dei tassi di interesse nell’Eurozona. “Al momento la tendenza sta andando dall’altra parte”. Secondo i tester, è spesso molto difficile trovare informazioni sulle tariffe obbligatorie per i clienti nella pagina principale ed è spesso obsoleto.

Reclami per aumenti illegali delle tasse

Molte banche hanno anche difficoltà a correggere gli aumenti illegali delle commissioni degli ultimi anni. La Corte federale di giustizia (BGH) ha stabilito lo scorso anno che le banche devono ottenere il consenso dei propri clienti quando cambiano i termini e le condizioni generali.. Quindi le istituzioni finanziarie hanno dovuto chiedere l’approvazione delle tariffe esistenti. Inoltre, i clienti bancari possono richiedere le commissioni addebitate dagli istituti senza il loro esplicito consenso.

Tuttavia, ci sono ancora problemi con l’attuazione della sentenza. Solo da aprile a giugno, BaFin ha ricevuto circa 200 reclami da parte dei consumatori, ha annunciato l’autorità. In particolare, era in gioco la questione del pagamento del canone. Nei primi tre mesi di quest’anno BaFin ha contato 750 reclami.