Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Caos alla tv di stato russa – Putin si è “bagnato i pantaloni”

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

a: Tim Vincent Dick

La televisione di stato russa è rimasta scioccata dall’equipaggiamento utilizzato dalle sue forze nella guerra in Ucraina.

Mosca – usa l’esercito russo Guerra in Ucraina Su una nuova tattica: grandi città come Kiev vengono bombardate dall’aria con missili da crociera e aerei kamikaze attaccato. Ma al fronte il terrorismo, che colpisce soprattutto la popolazione civile, non cambia molto. I nervi saldi alla televisione di stato russa.

Estratto dal programma che il giornalista e RussiaL’esperta Julia Davis ha condiviso su Twitter lunedì (17 ottobre). In un talk show su NTW, gli ospiti discutono ad alta voce della mobilitazione parziale nell’area Il conflitto in Ucrainal’equipaggiamento a volte miserabile per le reclute, ma anche sul significato dei festeggiamenti di Capodanno in programma a Mosca, dove dovrebbero essere grandi piuttosto che fuoriuscite.

Russia: il politico vuole vietare i partiti a causa della guerra in Ucraina

Nella clip, il vice della Duma Nikolai Novichkov ha chiesto il divieto dei festeggiamenti di Capodanno. Pensa che la festa sia “dannosa”. Non vuole nemmeno che la gente festeggi in Russia. “Poi bevono meno e non mostrano le loro peggiori qualità, soprattutto in questi tempi difficili”, dice il politico, aggiungendo: “Il caos che prospera ovunque, anche in televisione, avrebbe dovuto essere contenuto molto tempo fa. Ora è il momento di fallo.” .

Poi si passa ad un argomento delicato: lo stato dell’esercito. Nelle immersioni sui social network da allora Vladimir Putin Una pubblicità per video di mobilitazione parziale che mostrano reclute scarsamente addestrate e mal equipaggiate. In una strofa, ad esempio, si può sentire un comandante militare dire: Un’orda I combattenti devono portare i tamponi nell’area di combattimentodal momento che l’esercito russo aveva poche forniture mediche rimaste.

READ  Nonostante le sanzioni dell'UE: come la Russia continua a spedire il suo petrolio in tutto il mondo
Una pubblicità per l’esercito russo a San Pietroburgo. L’equipaggiamento dei soldati dovrebbe avere un aspetto completamente diverso. (Foto d’archivio) © OLGA MALTSEVA / AFP

“Sai cosa sono gli assorbenti interni?” chiesi tra una folla di uomini reclutati. Solo per rispondere a se stessa: “Lo infili direttamente nella ferita del proiettile e basta”. Anche il regista dell’emittente ha interpretato il ruolo del videoclip.

Mobilitazione parziale in Russia: “Il governo fa pipì”

I problemi logistici nell’esercito russo creano strane situazioni nel paese e talvolta i coscritti o le loro famiglie devono acquistare materiali di base per sopravvivere, perché l’esercito non può fornirli. “Qual è la causa del panico?” chiede il membro della Duma di Stato Alexander Yushchenko di NTW. Si lamenta del viceministro della Difesa Viktor Goremykin, che ha affermato di disporre di attrezzature sufficienti. “Basta con cosa? Forse indossano uniformi e scarpe calde?” Ma serve di più. Si lamenta della scarsa qualità degli indumenti protettivi per i soldati.

La professoressa russa Galina Mikaleva la vede allo stesso modo. Trova le parole più chiare. “Non viviamo nel medioevo, quando dovevi prepararti per la guerra e comprare la cotta di maglia, il cavallo, la lancia e così via.” E il pubblicista Vladimir Karpov è sicuro: “Quello che questa mobilitazione parziale ha mostrato è che il governo si è bagnato i pantaloni”. Ribadisce con forza il suo punto: “Il governo si è bagnato i pantaloni” (TV).