Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Candidati, referendum e sistema elettorale

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

Creato da:

Compreso: Anika Sushke

L’estremista di destra Giorgia Meloni è attualmente la favorita alle elezioni italiane del 2022 – cos’altro devi sapere sull’evento memorabile. © NurPhoto/Imago

Un evento di rilievo in tutta Europa è imminente: le elezioni italiane del 2022. Quali partiti sono in competizione e cosa prevedono i risultati del sondaggio attuale.

ROMA – Il 25 settembre 2022 tutta l’Europa guarderà all’Italia, perché le elezioni parlamentari anticipate potrebbero essere la terza potenza economica. Unione europea Indica un importante cambio di direzione. Rapporti sul perché le elezioni italiane del 2022 sono così importanti, quali candidati si candidano e quali coalizioni sono in vantaggio secondo i sondaggi fr.de.

Date delle elezioni italiane 2022: come si svolgono le elezioni in Italia – Quando si terranno le elezioni?

Alle elezioni italiane del 2022 possono votare oltre 51,5 milioni di italiani, di cui quasi tre milioni, secondo Rete Editoriale Germania (RND) Elettori per la prima volta. Le elezioni si terranno domenica (25 settembre 2022) e, con poche eccezioni, tutti gli elettori idonei dovranno votare di persona nelle loro comunità. Solo gli italiani all’estero possono votare per posta.

Le elezioni parlamentari italiane si terranno in autunno per la prima volta dalla seconda guerra mondiale. Ciò è dovuto alle dimissioni del presidente del Consiglio Mario Draghi a luglio. L’ex presidente della BCE ha deciso di fare il passo dopo che tre partiti della sua grande alleanza hanno rifiutato un voto di fiducia. Per questo motivo, l’Italia deve ora candidarsi a nuove elezioni in cui, nonostante l’elevata rilevanza, la bassa affluenza alle urne dovrebbe essere solo intorno al 65%.

Elezioni in Italia 2022: guerra in Ucraina e Meloni fanno delle elezioni parlamentari un tema caldo in tutta Europa

Ma perché le elezioni italiane del 2022 sono così importanti? Ciò include, tra l’altro, le elezioni parlamentari e le preferenze attuali Guerra in Ucraina da fare L’invasione russa e la conseguente crisi energetica hanno assicurato una più stretta cooperazione dell’UE, in cui l’Italia come grande potenza economica gioca un ruolo fondamentale. Tuttavia, i sondaggi attuali suggeriscono che l’estremista di destra Giorgia Meloni del partito nazionalista Fratelli d’Italia sarà eletta nuovo presidente del Consiglio. Previsto spostamento a destra nelle elezioni italiane.

READ  Settore turistico italiano: i soldi sono arrivati ​​ai russi

Il politologo Roman Maruhn spiega che se la coalizione di centrodestra attorno a Meloni forma un nuovo governo, regnerà “un piccolo gruppo che non ha mai nascosto di essere filo-russo e filo-Putin”. Deutschlandfunk.

Poiché il 45enne ha ripetutamente sottolineato il suo sostegno all’Ucraina e ha sostenuto le consegne di armi al Paese, il suo partner della coalizione – il controverso ex primo ministro – lo rappresenta. Silvio Berlusconi E il populista di destra Matteo Salvini – una visione diversa. Lei è stato strettamente associato al presidente russo per anni Vladimir Putin e l’Ambasciata Russa, che secondo i media italiani continua oggi. Berlusconi ha anche destato preoccupazione con una recente dichiarazione “Putin insiste per andare in guerra” è stato accolto con grande allegria.

Cosa intende l’estrema destra Meloni alle elezioni italiane del 2022?

Ma quali sono le attuali opinioni preferite di Meloni – e cosa discuterà con il suo governo in Italia? a Deutschlandfunk Secondo il rapporto, gli estremisti di destra hanno criticato l’UE nei loro discorsi e si sono posizionati contro “l’immigrazione di massa”, il diritto all’aborto e gli immigrati provenienti da paesi a maggioranza musulmana e la lobby LGBTQ. Inoltre, il politico sostiene un’azione più dura da parte della polizia e preferisce stati-nazione forti invece di un sindacato.

In campagna elettorale, la destra si è concentrata sul taglio delle tasse e sul voler rafforzare l’economia, ma ora c’è di più. Gli scandali circondano la festa di Maloney. In contrasto con l’agenda conservatrice di destra, la coalizione di centrosinistra è impegnata nella giustizia sociale, nella protezione del clima e nella cooperazione internazionale. RND segnalato.

Quali sono i candidati e le coalizioni in Italia, quali sono le loro possibilità alle elezioni del 2022?

Secondo i sondaggi, la coalizione di centrodestra è la favorita alle elezioni italiane del 2022. Giorgia Meloni, con il suo partito di estrema destra Fratelli d’Italia, è la forza più forte della coalizione. Dalla loro parte ci sono la Lega Populista di destra di Salvini e il conservatore Forza Italia di Berlusconi. Se l’alleanza vince queste elezioni, deve vincere Maloney ha rivendicato la premiership.

READ  Italia: Making of in Toscana

Un’alleanza di centrosinistra con il Partito socialdemocratico PD (Partito Democratico) guidato dall’ex presidente del Consiglio Enrico Letta sta conducendo una campagna contro un futuro conservatore di destra in Italia. Per trovare una coalizione, il PD ha stretto un’alleanza elettorale con i partiti di sinistra ei Verdi. Insieme vogliono portare avanti la politica di Mario Draghi.

Inoltre, in Italia – tra gli altri partiti minori – il Movimento 5 Stelle populista di sinistra, guidato dall’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Di conseguenza chiedono Deutschlandfunk Espansione del reddito di cittadinanza, introduzione del salario minimo e radicale cambiamento ambientale.

Sistema elettorale in Italia – Meloni ha maggiori possibilità alle elezioni generali del 2022

Il sistema elettorale in Italia si basa sulla rappresentanza diretta e proporzionale, di cui possono trarre vantaggio coalizioni forti. come RND Un terzo dei 200 senatori e 400 membri della Camera dei rappresentanti sono eletti direttamente dai collegi elettorali. I restanti due terzi dei seggi saranno assegnati in base all’andamento del partito a livello nazionale.

Mentre la destra potrebbe concordare un candidato congiunto nei collegi elettorali diretti, alcuni dei loro oppositori di partito hanno nominato il proprio popolo. Per questo gli esperti promettono a Meloni fino al 90 per cento di ordini diretti. Nella rappresentanza proporzionale, meno del 50 percento di approvazione è sufficiente per una maggioranza in Parlamento.

I sondaggi per le elezioni italiane del 2022 parlano chiaro: la coalizione di centrodestra è avanti

Secondo i sondaggi, l’alleanza di centrodestra è nettamente avanti. Quindi le prospettive di un’alleanza di centrosinistra e del Movimento Cinque Stelle sono fosche. Secondo gli ultimi sondaggi pubblicati il ​​9 settembre 2022, la coalizione di destra potrebbe ottenere il 45 per cento dei voti.

Il Pd e una coalizione di piccoli gruppi liberali e di sinistra attorno a Enrico Letta, invece, non hanno raggiunto nemmeno il 35 per cento dei voti. Il Populista Movimento Cinque Stelle è attualmente in vetta ai sondaggi di opinione N-TV Solo circa il 12 per cento. I primi pronostici per le elezioni italiane del 2022 saranno pubblicati domenica sera (25 settembre) alle 23, con altri pronostici a seguire durante la notte. L’ufficialità (risultati parziali) è finalmente attesa da lunedì mattina (26 settembre). (Anika Sushke)