Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cameron ha un odio per la Marvel: un nuovo film “Avatar” è molto più lungo del precedente

Cameron ha un’avversione per la Marvel
Il nuovo film Avatar è molto più lungo del suo predecessore

I fan di Avatar aspettavano da molto tempo il sequel del film di maggior successo nella storia del cinema. Saranno felici che, secondo i rapporti del settore, “Avatar: The Way of Water” dovrebbe durare più di tre ore. Tuttavia, il film di Cameron è stato più lungo.

Quando il tanto atteso sequel del film di fantascienza di successo di James Cameron “Avatar” arriverà nei cinema il 14 dicembre, sarà necessaria molta potenza. Secondo il rapporto di vari siti Web del settore statunitense, “La via dell’acqua” avrà una durata di 190 minuti, il che significa che durerà più di tre ore. Ciò renderebbe la seconda parte di circa mezz’ora più lunga dell’originale del 2009, che non era così divertente dopo 2 ore e 41 minuti.

Tuttavia, non sarà il film più lungo di Cameron: “Titanic” è leggermente in vantaggio di 3 ore e 14 minuti. Oltre ai due lavori di Cameron, diverse produzioni Marvel hanno recentemente dimostrato che i film extra-lunghi non sono tossici al botteghino. Dopo “Avatar”, “Avengers: Endgame” e “Titanic” hanno completato i primi 3 film di successo commerciale di tutti i tempi.

Tuttavia, Cameron non sembra pensare molto alla competizione con l’MCU e la sua controparte DC. Almeno disegna i personaggi nelle mod dei fumetti stato criticato di recente. I supereroi hanno relazioni, ma in realtà non ne hanno. Non rinunciano mai alla loro motivazione per il bene dei loro figli. Le cose che ci proteggono veramente e ci danno forza, amore e scopo? Questi personaggi non lo sperimentano, e Non penso che sia il modo in cui dovrebbe fare il film”.

Kate Winslet sarà lì

Gli eventi della seconda parte di “Avatar” si svolgono più di un decennio dopo la versione originale. Durante questo periodo, i personaggi principali di “Avatar”, l’ex umano Jake Sully (Sam Worthington) e il nativo Na’vi Neytiri (Zoe Saldana), sembrano aver fatto progressi nella pianificazione familiare: tre bambini biologici (due maschi e una figlia) che deve avere, oltre a crescere un bambino umano adottato. Oltre agli attori Worthington e Saldana, torneranno anche Stephen Lang, Sigourney Weaver e Giovanni Ribisi, oltre alla star di “Titanic” Kate Winslet.

Il prossimo ritorno su Pandora non è ancora finito con un seguito. Altre tre serie seguiranno nei prossimi anni. Se tutto va secondo i piani, “Avatar 5” dovrebbe essere la fine della serie nel 2028.

READ  Willie Herren: La vedova Jasmine sta pianificando un'"ultima grande festa" per lui - gente