Settembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

35.000 vedono la vittoria a Norimberga: HSV vince il tradizionale duello

35.000 vedono la vittoria a Norimberga
HSV decide autonomamente la recinzione tradizionale

Una partita tra due squadre tradizionali sotto i riflettori davanti a 35.000 spettatori: i termini della partita tra 1. FC Nürnberg e Hamburger SV erano pronti per la Premier League. Alla fine prevalgono gli ospiti.

L’Hamburg S ha vinto la tradizionale partita con l’1. FC Norimberga e inizialmente è arrivato in zona retrocessione nella seconda Bundesliga. La nazionale tedesca ha vinto la partita che si è svolta questa sera allo stadio “Al-Nadi” per 2-0 (1-0) e ha regalato alla squadra della Franconia la terza sconfitta in questa stagione. Mario Voskovic (37) ha guidato il vertice nord-sud. Robert Glatzel (90+2) e Ludovit Reis hanno spinto la palla oltre la linea nei minuti di recupero.

35.713 spettatori hanno creato l’atmosfera del primo campionato e hanno assistito a una partita che ha visto tante risse e tante interruzioni. L’arbitro Felix Zuer ha scatenato l’ira della panchina dell’HSV quando non ha deciso un rigore dopo una dura sfida di Norimberga Florian Hubner (21). Gli ospiti inizialmente sono stati superiori in termini di gioco, anche se FCN ha avuto occasioni con Enrico Valentini (11) o Mats Muller-Dahle (31). L’HSV ha agito in modo più aggressivo e Voskovic ha colpito la palla alla fine.

Dopo l’intervallo, i Franconi hanno inizialmente circondato l’area di rigore dell’HSV. Come spesso accade, i punteggi non hanno la linea di fondo per infastidire seriamente gli ospiti. La fase del desiderio è svanita a Norimberga e ad Amburgo è aumentata nei tempi di recupero.

READ  Atletico Madrid-Manchester City: operazione di polizia? Rivolte nel tunnel del giocatore