Windows 12 potrebbe arrivare come modello in abbonamento, secondo una fuga di notizie di Intel nel 2024

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Da tempo circolano voci insistenti secondo cui Microsoft potrebbe eventualmente offrire il suo sistema operativo Windows come modello di abbonamento. Non sorprende quindi che ora sia stata trovata la prova di ciò.



Microsoft: Windows 11 o 12 come modello di abbonamento?

Dopotutto, i clienti aziendali possono già acquistare Windows come abbonamento. Anche le applicazioni Microsoft come Office o Microsoft 365 e Xbox Game Pass sono disponibili come modelli di abbonamento.

Deskmodder ha trovato una versione di Windows 365 per utenti privati ​​su versioni Canary di Windows 11, come Winfuture Lui scrive. La parola “abbonamento” appare più volte lì.



Falsi riferimenti all’abbonamento a Windows 12?

Non è noto se e quando Windows 11 o 12 arriverà sul mercato sotto forma di abbonamento e quanto costerà il tutto. In effetti, ora ci sono voci che contraddicono le informazioni e il potenziale modello di abbonamento imminente.

Le informazioni devono provenire dall’edizione “IoT Enterprise Subscription” di Windows e non dalla normale edizione di Windows 11, Come scrive Windows Central. Quindi è improbabile che ci sarà una versione in abbonamento per Windows 12 nel suo complesso. Tuttavia, potrebbe essere possibile presentare domande individuali in un modello di abbonamento.



Intel presenta la versione di Windows 12 nel 2024

Ora sembra esserci una data di rilascio definitiva per Windows 12, almeno un anno. Perché Dave Zinsner, CFO di Intel, lo ha fatto Secondo il testo In una conversazione con l’analista di Citi Chris Danley, ha spiegato che un “Windows Update” arriverà nel 2024.

Di conseguenza, afferma Zinsner, le aziende acquisteranno nuovamente più nuovo hardware, il che andrà a vantaggio anche di Intel come produttore di chip e attore nello spazio hardware basato su cloud.



Windows Update esegue Intel

Nello specifico, Zinsner ha dichiarato: “In realtà ci aspettiamo che il 2024 sia un anno molto positivo per il cliente, soprattutto grazie all’aggiornamento di Windows. Riteniamo ancora che il parco installato sia molto vecchio e debba essere aggiornato. E pensiamo che l’anno prossimo, con Windows Catalyst, forse ciò inizierà. “Siamo quindi ottimisti su come si svilupperanno le cose dal 2024 in poi”.

Naturalmente Zinsner non sta dicendo letteralmente che Windows 12 verrà rilasciato nel 2024. Tuttavia, gli esperti presumono che questo sia esattamente ciò che il CFO di Intel intendeva con l’aggiornamento di Windows annunciato per il prossimo anno.

Finalmente, Qualcosa come questo Il termine “aggiornamento” è stato utilizzato anche per la versione del nuovo sistema operativo in sviluppo prima del rilascio di Windows 11 nel giugno 2021, ha affermato Zach Bowden del blog di settore Windows Central.



Lo sviluppo di Windows 12 sarà completato a metà del 2024

Bowden afferma di aver appreso dagli addetti ai lavori che lo sviluppo di Windows 12 è attualmente ben avviato. La maggior parte dei lavori sarà completata entro la metà del 2024. Ciò significa che il rilascio di Windows 12 potrebbe avvenire nella seconda metà del prossimo anno.

Nostalgia tecnologica degli anni ’90

Con Windows 12, Microsoft si concentrerà sull’intelligenza artificiale e sull’integrazione del cloud. Questo ha lo scopo di rendere più produttivo l’utilizzo del sistema operativo. Dovrebbe esserci anche un aggiornamento dell’interfaccia. Siamo entusiasti di vedere le innovazioni in arrivo con Windows 12 e ti terremo aggiornato.

Nota: l’articolo è stato aggiornato l’8 ottobre 2023 alle 20:40 per includere nuove informazioni su un possibile abbonamento a Windows 12.

Quasi fatto!

Clicca sul link nell’e-mail di conferma per completare la registrazione.

Desideri maggiori informazioni sulla newsletter? Scopri di più adesso

Related articles