Gennaio 26, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Washington: L’orologio dell’apocalisse si avvicina alla mezzanotte come mai prima d’ora

Scienze Washington

Doomsday Clock avanza di 90 secondi a mezzanotte

I membri del Consiglio di amministrazione del Bollettino degli scienziati atomici decidono l'ora corrente per l'orologio dell'apocalisse

I membri del Consiglio di amministrazione del Bollettino degli scienziati atomici decidono l’ora corrente per l’orologio dell’apocalisse

Fonte: Getty Images tramite AFP / ANNA MONEYMAKER

Puoi ascoltare il podcast di WELT qui

Per visualizzare i contenuti incorporati, è necessario il tuo consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati come fornitori di terze parti richiedono tale consenso [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore a levetta su ON, acconsenti a questo (che può essere revocato in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati Dati personali in altri paesi, inclusi gli Stati Uniti d’America, in conformità con l’articolo 49 (1) (a) GDPR. Puoi trovare maggiori informazioni su questo. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento tramite lo switch e la Privacy Policy in fondo alla pagina.

In tempi di crisi globali come la guerra di aggressione della Russia in Ucraina e il cambiamento climatico, il pericolo diventa evidente anche al Doomsday Clock di Washington. Hands è più vicino alla mezzanotte che mai.

DottIl cosiddetto orologio del giorno del giudizio, che i ricercatori usano per attirare l’attenzione sui pericoli per l’umanità, è avanzato a 90 secondi prima della mezzanotte a causa della guerra in Ucraina, molto più che mai. Rispetto all’anno precedente, l’orologio simbolico è 10 secondi più vicino alla mezzanotte, ha annunciato martedì il Bulletin of the Atomic Scientists. Gli scienziati lo hanno giustificato principalmente con “l’invasione russa dell’Ucraina e l’aumento del rischio di un’escalation nucleare”.

“Le velate minacce della Russia di usare armi nucleari ricordano al mondo che l’escalation del conflitto – per incidente, progettazione o errore di calcolo – è un rischio terribile”, ha affermato l’organizzazione. La possibilità che il conflitto vada fuori controllo rimane alta”.

Viviamo in un’epoca di pericoli senza precedenti.

L’organizzazione cita anche “minacce persistenti dalla crisi climatica” e “il crollo delle norme e delle istituzioni globali necessarie per mitigare i rischi legati alla tecnologia avanzata e alle minacce biologiche come il Covid-19”.

Leggi anche

Volodymyr Zelensky ha annunciato un duro corso contro la corruzione

“Viviamo in un’epoca di pericoli senza precedenti e il Doomsday Clock riflette quella realtà”, ha affermato Rachel Bronson, editrice della pubblicazione. Gli esperti non avrebbero preso la decisione facile di spostare l’orologio più vicino a mezzanotte che mai.

Riferendosi alla guerra in Ucraina, Bronson ha affermato che il governo degli Stati Uniti, i suoi alleati della NATO e l’Ucraina hanno “molti canali di dialogo”. E i funzionari dovranno utilizzare tutti questi canali per “tornare indietro nel tempo”. L’orologio dell’apocalisse è avanzato a 100 secondi prima della mezzanotte nel 2020, più vicino alla mezzanotte che mai. Nei due anni successivi l’orologio rimase invariato.

Leggi anche

Il Pz II indebolito dalla battaglia ha sopportato il peso maggiore delle battaglie in Polonia e Francia

Forze Panzer della Wehrmacht

Nel 1947 l’orologio era impostato a sette minuti a mezzanotte

I membri del consiglio di amministrazione sono Bulletin of the Atomic Scientists, un’organizzazione che pubblica l’omonima rivista fondata nel 1945 dal fisico Albert Einstein e da scienziati dell’Università di Chicago.

Nel 1947, anno della sua fondazione, l’orologio era impostato a sette minuti a mezzanotte. Dopo la fine della Guerra Fredda, i ricercatori hanno messo le mani sull’ora più lontana prima di mezzanotte: le 23:43, ovvero 17 minuti a mezzanotte.

READ  I medici descrivono un decorso grave: il naso di un paziente con vaiolo delle scimmie inizia a marcire