Viaggio da record! L’A380 è decollato da Dresda a Sydney

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

L’A380 della compagnia australiana Qantas è decollato dall’aeroporto di Dresda in direzione di Sydney.

Andiamo lontano: l’A380 è decollato dall’aeroporto di Dresda e atterrerà a Sydney martedì pomeriggio. © Tino Planet

Il volo non-stop è già previsto per le 9 del mattino. L’aereo gigante è partito lunedì con la registrazione VH-OQB e il numero di volo QF6023 con un ritardo di circa 80 minuti.

C’erano solo quattro persone a bordo: due capitani e due copiloti atterreranno martedì pomeriggio all’aeroporto internazionale Kingsford Smith di Sydney, a circa 16.000 chilometri di distanza, circa 20 ore dopo.

E l’A380, che non dovrebbe decollare più dopo Corona a causa delle sue dimensioni, è il primo in assoluto dopo la pandemia in Australia.

Morte misteriosa: atterra un aereo con il corpo di Corona
Notizie sull’aereo
Morte misteriosa: atterra un aereo con il corpo di Corona

Il paese ha chiuso i suoi confini a marzo 2020. Il 1° novembre, hanno finalmente riaperto dopo un anno e mezzo. Qantas ha ripreso i suoi voli internazionali.

Il gigante è stato revisionato da Elbe Flugzeugwerke (EFW) e ha ricevuto, tra le altre cose, un nuovo carrello di atterraggio. Ha detto che nelle prossime settimane continuerà a servire e avrà una nuova cabina Il Telegrafo aeronautico.

Prima che l’aereo passeggeri più grande del mondo porti nuovamente i passeggeri da A a B, l’equipaggio viene addestrato su di esso.

Related articles

La leggenda dell’Italia Buffon arriva agli Europei: “Nel 2006 era così…”

{ "placeholderType": "BANNER"}La leggenda dell'Italia arriva a EM Non era però prevista una trasferta a Duisburg, dove 18...

La piccola centrale nucleare di Bill Gates è in costruzione

Terrapower, finanziato da Bill Gates, sta implementando il...

Scoperta della NASA sul Pianeta Rosso: un buco su Marte potrebbe garantire la sopravvivenza degli astronauti

Nella zona del vulcano spento Arsia Mons, parte del gruppo vulcanico Tharsis Montes su Marte, il Mars Exploration...