Novembre 29, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scoperta rara in Italia | Scavi a Pompei: così vivevano gli schiavi nell’antichità

Rara scoperta a Pompei: è stata scoperta una stanza degli schiavi in ​​un’antica città protetta da un’eruzione vulcanica. Questa scoperta fornisce intuizioni sconosciute sulla vita dei diseredati.

Gli archeologi hanno portato alla luce la città che affonda Pompeo Ho trovato una stanza degli schiavi ben conservata. Tre letti, alcuni d’ambra, boccali e una scatola con ferri di cavallo sono stati trovati in un ampio locale di circa 16 mq su un appezzamento di terreno fuori dalla città antica.

Quella stanza era probabilmente un ripostiglio per i padroni di casa, mentre allo stesso tempo un disadorno rifugio per gli schiavi. Gabriel Justrick, direttore del Bombay Museum, afferma: “Qui vediamo qualcosa che normalmente è nell’ombra.

Puoi vedere come vivevano gli schiavi Qui Oppure nel video qui sopra.

Solo le vite delle persone della classe superiore sono state consegnate

Il cittadino del Baden-Württemberg ricorda che nelle antiche tradizioni e documenti spesso si parlava solo della vita dell’alta borghesia. La nuova invenzione offre ora l’opportunità di avere un’idea della vita degli schiavi.

Almeno tre schiavi devono aver dormito nella stanza. I letti erano costituiti da semplici brande di legno ricoperte di corde, sulle quali venivano adagiati teli o tappeti. I due letti sono lunghi circa 1,70 metri, uno – forse per un bambino – 1,40 metri. Zamindar Ambora era in piedi negli angoli. Gli schiavi potrebbero aver tenuto le loro cose in due ambra sotto i letti, ha detto Zuchtriegel.

Zimmer è sconosciuto

Inoltre, al centro della stanza con solo una piccola finestra, c’era una scatola di legno con maniglia e metallo, appoggiata su un letto a cassetti. Appartiene al galleggiante trovato nella stanza accanto all’inizio dell’anno. “Non ci aspettavamo di ottenere una stanza del genere. Ci siamo passati spesso”, ha osservato Zuchtriegel. I resti di tre cavalli sono stati trovati sopra una stanza, che aveva già suscitato scalpore nel 2018.

READ  Gli ultras bloccano l'autostrada in Italia e attaccano i tifosi nemici

L’antica città si trova ai piedi del vulcano Vesuvio di Pompei. Durante le eruzioni del 79 d.C., cenere, fango e vulcani seppellirono gli insediamenti e proteggerono parzialmente la città. Pompei fu riscoperta nel XVIII secolo. Il sito archeologico è una delle attrazioni più popolari Italia E fa sempre scoperte entusiasmanti.