Dicembre 8, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un nuovo caso da Monaco crea confusione tra i telespettatori

Come sognare o dormire? Il film Tatort: ​​​​Dreams with Munich ispettori Batic e Leitmayr ha esaminato la ricerca sul sonno e sui sogni. Alcuni degli spettatori si stropicciarono gli occhi per lo stupore.

Serie di foto con 22 foto

se questo”Scena del crimineTuttavia, così tanti termini della ricerca sul sonno e sui sogni erano così ossessionati dalla trama di 90 minuti in “Tatort: ​​​​Dreams” di domenica che molti spettatori stavano girando la testa. Investigatore di Monaco Ivo Patek (Miroslav Nemece Franz LetmeyerOdo e Shtwetel) con il nuovo argomento e il pubblico.

Ad ogni modo, il concetto di sogno lucido è diventato un grande successo su Google la sera della trasmissione. Apparentemente, molte persone che hanno visualizzato “scena del crimine” hanno cercato risposte nel motore di ricerca. In breve, si può dire: sotto “sogno ad occhi aperti” o “sogno lucido”, la ricerca del sonno comprende i sogni in cui il sognatore è consapevole del fatto che sta sognando.

Gli sceneggiatori Johanna Thalmann e Moritz Bender in un’intervista all’agenzia di stampa Spot on the News hanno spiegato cosa volevano ritrarre con la lucida sognatrice Marina Eden, violinista, in “Tatort”: “Questo sogno lucido serve proprio a migliorare la performance, nel metodo classico esiste certamente anche questo metodo. , ma è alla ricerca di nuovi ingegno piuttosto che ancorare determinate sequenze di movimento.”

Ma è stata proprio questa parte della storia a provocare il ridicolo sui social. Un utente di Twitter, ad esempio, ha detto: “Wow, cinque minuti di ‘Tatort’ da Monaco e sono sdraiato sul divano. O sto solo sognando?” Un altro desiderava “un’altra eccitante scena del crimine” e apparentemente ha trovato il thriller thriller più simile a “slapstick o stravagante roba psicologica”.

READ  Jessica Simpson condivide una foto di un periodo difficile della vita

Riferendosi ai casi di “scena del crimine” di Hesse, in cui Ulrich Tukur E un altro spettatore ha spiegato che altrimenti provoca tradizionalmente molta confusione: Tukur ha persino classificato questo film poliziesco come “strano”.

Il film della domenica di ARD, tuttavia, è stato un successo. Dopo che meno di sette milioni di persone hanno visto “Crime Scene” la scorsa settimana, l’episodio “Dreams” ha ottenuto 8,64 milioni di spettatori. Nel complesso, ciò ha comportato una quota di mercato del 26%. Il thriller di domenica è stato finora il programma più visto della giornata, anche prima di Tageschau.