Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Spagna, Italia & Co.: Pericolo Mediterraneo – Quali Animali Sono Pericolosi

Vacanze

Mediterraneo: questi animali sono pericolosi per i vacanzieri

I volontari hanno reso le spiagge di Cipro prive di plastica

I volontari hanno reso le spiagge di Cipro prive di plastica

Come in molti luoghi del Mediterraneo, i rifiuti di plastica inquinano il mondo delle vacanze apparentemente intatto a Cipro. Nell’ambito di una campagna a livello nazionale, i volontari stanno raccogliendo plastica che può essere spesa per le spiagge, mentre i proprietari di ristoranti e bar stanno passando a modelli di business più sostenibili.

Mostra descrizione

Il Mediterraneo è una meta di vacanza da sogno per molti. In effetti, ci sono alcuni animali che sono pericolosi.

Berlino. Dolce Vita sulla costa adriatica ItaliaSplendide isole della Grecia, spiagge impressionanti della Costa Brava Spagna – Il Regione mediterranea È uno dei più popolari Resort Dei tedeschi. Gli animali pericolosi, invece, si trovano in luoghi più remoti, ma in realtà ci sono alcuni animali nel Mediterraneo di cui i vacanzieri dovrebbero stare attenti.

Anche le creature marine più pericolose si trovano nell’acqua. Ad esempio, questo include weever. Il pesce, che può crescere solo da 15 a 52 centimetri, è uno degli animali velenosi europei più pericolosi. Cosa infida: vuole seppellire nella sabbia o nel fango vicino alla spiaggia durante il giorno, quindi è difficile da trovare. Tuttavia, se calpesti accidentalmente un pesce mentre fai il bagno, sentirai le sue spine tossiche. Nella maggior parte dei casi, avvelenamento tessitori Sebbene non sia pericoloso, può causare infiammazioni gravi e dolorose.

Raro ma pericolosissimo: beffa portoghese

Un altro animale che potresti non voler incontrare in vacanza al mare evacuazione portoghese. Sembra una medusa, ma in realtà appartiene alla comunità di centinaia o migliaia di piccoli polipi e alla famiglia Cenerentola. In effetti, la beffa portoghese non appartiene al Mediterraneo. Tuttavia, a causa dell’aumento della temperatura del mare e della pesca eccessiva del tonno, lo scorpione è stato trovato più volte al di là delle Isole Baleari.

Il evacuazione portoghese È una bolla di gas che può crescere fino a 50 metri di lunghezza e ha tentacoli blu, bianchi o viola. Di questi Radici aeree 1000 tocchi di cellule irritanti sulla pelle Per le persone con un sistema immunitario indebolito o allergie, il contatto con il beffardo portoghese in rari casi può innescare uno shock allergico, che può essere pericoloso.




Mediterraneo: i vacanzieri dovrebbero diffidare delle meduse

E tanti altri Medusa, Il contatto è molto doloroso, si trovano nel Mediterraneo. Ad esempio, la medusa bussola può essere identificata dalle sue striature bruno-rossastre. Il veleno di Medusa Non è pericoloso per la vita, ma può comunque causare irritazioni cutanee e problemi circolatori.

È una medusa lucida o medusa di fuoco che si trova nel Mediterraneo. Questo è per la maggior parte La medusa versa Responsabile nella regione. Lo schermo della medusa ha piccole macchie marroni o rosse, che raggiungono un diametro compreso tra 10 e 15 centimetri. Il contatto con meduse luminose può causare dolore e prurito, arrossamento e prurito alle ruote.

Squali nel Mediterraneo: gli attacchi sono improbabili

Oltre alle meduse, ai tessitori e alle barzellette portoghesi, ci sono anche abitanti del Mediterraneo pericolosi per l’uomo. Questi includono, ad esempio, razze, serpenti d’acqua o ricci di mare. A causa del cambiamento climatico, vengono aggiunte sempre più specie animali. Già più volte Grecia Leone Visivamente, sono effettivamente a loro agio nei tropici e nel Mar Rosso. I pesci hanno dorsi velenosi che possono causare ictus, febbre e nausea.

leggi di più: Spagna – Scoppia un forte incendio nella zona della Costa del Sol

D’altra parte, c’è un rischio relativamente piccolo rappresentato da una creatura marina, che molti temono: Squalo. I ripetuti avvistamenti di squali nel Mediterraneo sono emozionanti – Uno squalo blu è stato recentemente scoperto a Maiorca. In effetti, la regione ospita molte specie di squali, tra cui lo squalo più famoso del mondo, il Grande Squalo Bianco. Tuttavia, la probabilità di vedere uno squalo durante le vacanze, per non parlare di essere attaccato da qualcuno, è molto bassa nel Mediterraneo. (CSR)

Questo articolo è apparso per la prima volta su morgenpost.de.



READ  Corona in Italia: sorpresa sulla Germania