Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sophia Thiel, influencer del fitness: “Stavo di nuovo abbuffandomi” Entertainment

L’influencer del fitness Sophia Thiel non ha paura di parlare di disturbi alimentari e depressione. Perché è un problema che l’ha afflitta per molti anni.

Ora, la 27enne si rivolge ai suoi fan con un messaggio in cui spiega quanto sia difficile per Sophia combattere con i suoi demoni interiori. E che il suo disturbo alimentare non era ancora finito.

Till le spiega 1,3 milioni: “Per ora, devo ammettere onestamente che non sto facendo bene la mia mente e che il mio vecchio comportamento distruttivo mi ha catturato di nuovo”. Instagram-Seguaci.

“Ho di nuovo abbuffato e i vecchi schemi si stanno ripetendo”.

Nel 2019, la star del fitness ha tirato la corda di strappo e si è ordinato una frattura forzata. Dopo anni passati a voler “sopraffare” il suo corpo per raggiungere determinati obiettivi, come ha detto in seguito, ce n’è bisogno Sofia Thiel rilassamento. Vuole ritrovare se stessa, ricaricare la batteria e prendere il controllo del suo rapporto patologico con il cibo.

Quando è tornata l’anno scorso dopo una pausa di due anni sui social media, Sophia ha quindi deciso di parlarne apertamente e senza sbavature e di portare i suoi fan sulla strada della sofferenza.

E ora il suo disturbo alimentare sta ricominciando a farsi sentire. “Non voglio dire che ho avuto una grave battuta d’arresto, ma i miei demoni mi stanno sempre dietro. È così frustrante rendersi conto che i vecchi schemi si ripetono”, spiega ora nella sua storia su Instagram.

Nella sua storia su Instagram, Sophia Thiel riferisce di aver mangiato di nuovo abbuffate

Foto: Sophia Thiel / Instagram

Sophia dice che non è così male come il 2019. Ma è stato frustrante, “perché pensavo di essere già sulla strada giusta per me…” L’influencer del fitness continua: “Sembra che non lo fossi, il mio corpo me lo ha mostrato ancora.”

Per quasi 10 anni, Sophia si è goduta la stupida “regola dei 3 mesi”, cerca di spiegare la 27enne. “Dopo 3 mesi di allenamenti ambiziosi e una dieta ‘rigorosa’ (esattamente allora, quando vedo i primi successi), perdo il controllo”.

Pensi “se non mangi troppo (o mangi troppo se hai l’anoressia, per esempio) starai automaticamente bene”, pensa, dalla sua esperienza personale, che sia sbagliato. “Potrebbe essere solo l’altro lato del pendolo, dove ‘oscilla’… questo rigore è anche un comportamento di disturbo alimentare”.

Selfie, confezioni da sei, steroidi La verità sugli influencer del fitness

La verità sugli influencer del fitness - Trailer documentario originale BILD

Fonte: IMMAGINE

16/10/2021

Perché Sofia ne parla così apertamente?

“Non voglio sminuire nessuno o caricarmi di questo”, ha detto il blogger di fitness. “Ma per me è importante rimuovere lo stigma dei disturbi alimentari e della depressione. Non sei solo!”

Sapere che non sei solo con la tua malattia ti ha sempre aiutato molto.

“Non facevo una sessione di terapia da molto tempo”, dice Sophia Thiel della sua situazione attuale. “E ho anche pensato di cercare un aiuto ospedaliero per interrompere il ciclo: è così importante affrontare questo problema!”

depressione? Qui riceverai un aiuto immediato

Se sei depresso, contatta il servizio di consulenza telefonica (www.telefonseelsorge.de).

Puoi chiamare la hotline gratuita 0800-1110111 o 0800-1110222 per ricevere aiuto da consulenti che possono mostrarti vie d’uscita da situazioni difficili.

READ  Chi è fuori la prima notte rimane nell'episodio 7