Segnaletica digitale e sostenibilità in pratica – Sala stampa Samsung Germania

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Samsung presenta strategie e prodotti per una maggiore sostenibilità all’Integrated European Systems Exhibition (ISE) 2023 di Barcellona. L’attenzione si concentra sul portafoglio digital e smart signage, che viene costantemente adattato in relazione alla strategia di sostenibilità dell’azienda.

“Vogliamo sfruttare il potenziale della produzione sostenibile con tutta la nostra gamma di digital signage. Ciò include anche tutte le altre aree del ciclo di vita del prodotto, per Samsung questo è un passo importante verso un’economia verde e circolare”, ha affermato Hon Chung, Executive Vicepresidente di Visual Display Business presso Samsung Electronics. “Siamo molto lieti di poter mostrare la nostra visione di questo mondo del digital signage ai visitatori dello stand Samsung all’ISE. Anche i nostri clienti possono beneficiare di queste innovazioni sostenibili”.

Strategie per una maggiore sostenibilità nella segnaletica digitale e intelligente

Samsung presenterà le sue iniziative di sostenibilità a ISE 2023. La base per questo è quella annunciata a settembre 2022 strategia ambientale. La visione della sostenibilità di Samsung viene mostrata in modo impressionante ai visitatori dello stand: la “zona di sostenibilità” allo stand introduce i processi di risparmio delle risorse per i display digital signage e comprende le cinque fasi del ciclo di vita del prodotto: approvvigionamento, produzione, vendita, vita utile e riciclaggio.

Con i display Smart Signage di quest’anno (QHC, QMC, QBC), il design moderno dell’alloggiamento ha comportato una riduzione del 40% della profondità complessiva rispetto ai modelli precedenti. Ciò può ridurre la capacità del contenitore di carico di oltre il 20%.1 rispetto al modello precedente. Inoltre, la regolazione automatica della luminosità dello schermo in base alla luce ambientale aiuta gli utenti a controllare il proprio consumo energetico. Inoltre, la resina utilizzata per le cover posteriori contiene il 10% di materiale post-consumo (PCM).

La soluzione basata su cloud MagicINFO di Samsung con un’efficace gestione remota aiuta a gestire in modo efficiente più schermi di segnaletica digitale e i relativi contenuti. Il software consente la gestione remota dei monitor e il controllo centralizzato di una varietà di impostazioni del dispositivo, come la luminosità dello schermo. Inoltre, fornisce la diagnostica del dispositivo e controlla lo stato di parametri importanti, come lo stato delle connessioni dei cavi, la temperatura del dispositivo o i problemi di rete e larghezza di banda.

Samsung presenterà seminari specializzati sul tema delle soluzioni di segnaletica digitale a ISE 2023. Tutti i partecipanti interessati e i visitatori professionali possono saperne di più sulle ultime tecnologie software e hardware qui. La moderna piattaforma di cloud signage, che verrà introdotta a breve, offre un’ampia gamma di funzioni di risparmio energetico. Altre funzionalità includono il monitoraggio del consumo energetico in tempo reale, la programmazione del livello di luminosità, la regolazione della luminosità da remoto e la gestione automatica del dispositivo. La nostra nuova piattaforma ha un alto livello di facilità d’uso e può collegare insieme la segnaletica LCD Samsung, la segnaletica LED e i televisori B2B.

Serie XHB per campi sportivi e uso esterno

La nuova serie XHB è progettata per l’uso professionale nel settore degli eventi/sport nonché per l’uso all’aperto, ad esempio alle fermate degli autobus, davanti ai supermercati o sui binari dei treni. Avanzate. Con una luminosità massima di 8.000 nit2 Lo schermo a LED consente un’eccellente qualità dell’immagine anche alla luce diretta del sole. La serie XHB è disponibile in quattro varianti: P6 (6mm pixel pitch), P8, P10 e P16. Il design sottile semplifica l’installazione. L’unità standard della serie XHB offre varie opzioni di larghezza tra cui concava (curvatura massima 2500R), convessa, a forma di S, a rullo e a 90°. Il design dello schermo è stato nuovamente rivisto, il che significa che la profondità complessiva è solo del 50% circa rispetto al modello precedente. La migliorata efficienza energetica ha anche ridotto il consumo energetico della serie XHB di oltre il 15%. Ciò consente di risparmiare circa 2.492 tonnellate di emissioni di anidride carbonica all’anno, che equivale alla quantità di anidride carbonica catturata piantando circa 290.000 pini di 30 anni in un anno.3

La serie XHB può essere preordinata dall’inizio di ISE 2023. Alcuni modelli sono già stati installati come tabelloni elettronici negli stadi delle squadre di baseball americane New York Mets e del campione del mondo Houston Astros prima della stagione 2023.

Monitor OH24B in formato 24 pollici per l’utilizzo nelle stazioni di ricarica

Samsung introduce un display per esterni da 24 pollici (modello OH24B) per servire il crescente mercato della ricarica dei veicoli elettrici. Poiché la domanda di veicoli elettrici continua a crescere, un’esperienza di ricarica comoda e connessa è fondamentale. Allo stesso tempo, ci sono grandi opportunità di vendita per aziende e rivenditori. Una buona leggibilità dei display per esterni, indipendentemente dalla luce solare diretta o dalle diverse condizioni di illuminazione, è un prerequisito per un funzionamento regolare e per la longevità.

Il nuovo monitor Samsung OH24B può segnare più volte qui. Con una luminosità dello schermo fino a 1500 nt, tutti i contenuti possono essere visti in modo chiaro e chiaro, anche in ambienti luminosi. L’OH24B è progettato per ambienti di lavoro all’aperto e vari scenari meteorologici. L’OH24B è il primo modello della serie Outdoor di Samsung ad essere certificato IP664. Ha un’elevata densità di polvere per evitare che piccole particelle penetrino nello schermo. Il pannello a cristalli liquidi resistente al calore può garantire la longevità anche alla luce solare forte e diretta. Il modulo WiFi/Bluetooth esterno consente all’OH24B di trasmettere dati validi indipendentemente dalla posizione. Lo schermo è efficiente dal punto di vista energetico con uno dei consumi energetici più bassi del settore per queste dimensioni dello schermo5 (massimo 90 watt). Lo schermo può essere utilizzato in vari modi ed è adatto, ad esempio, per l’uso 24 ore su 24 nelle stazioni di ricarica per veicoli elettrici.

App Samsung Edicola ora in esecuzione su Windows

A ISE 2023, Samsung presenta Samsung Kiosk nella versione Windows (modello KMC-W). Oltre al modello attuale con sistema operativo Tizen, la versione Samsung Kiosk Windows è compatibile con Windows 10 IoT Enterprise. Ciò offre ai clienti un’altra opzione per il terminale client.

Lo stand Samsung presenta processori Intel Core di 11a generazione. Dotato di DRAM da 8 GB e SSD da 256 GB, offre ampie prestazioni e spazio di archiviazione per soddisfare le crescenti esigenze dei settori della vendita al dettaglio, dell’ospitalità e della sanità.

Samsung Flip Pro con funzionalità moderne

Con SmartView+ e AirPlay2, Flip Pro consente di condividere fino a sei dispositivi mobili contemporaneamente. In questo modo, i contenuti possono essere trasferiti, modificati e analizzati tutti insieme senza alcuna perdita di tempo o sforzo aggiuntivo. Le moderne funzioni offrono un grande valore aggiunto in termini di facilità d’uso e gestione intuitiva, soprattutto nell’istruzione e nelle scuole, ma anche nelle riunioni quotidiane e negli uffici domestici.

Per ulteriori informazioni sulle straordinarie soluzioni di segnaletica SMART di Samsung, visita https://displaysolutions.samsung.com/ise2023.

Visita Samsung all’ISE 2023 di Barcellona dal 31 gennaio al 3 febbraio: Gran Via, Hall 3, 3F600.

1 In base al numero di pezzi imballati per container da 40 piedi. In base al volume delle vendite annuali di segnaletica intelligente per interni nel 2022.
2 Rispetto alla variante XHB-S, l’XHB-E ha una luminosità di 7.000 nit.
3 Quantità di emissioni di carbonio di XHB rispetto a quella del suo predecessore (XPR) sulla base delle vendite nel 2022. Le emissioni annuali di carbonio di XHB sono state calcolate utilizzando il calcolatore dell’impronta di carbonio (https://www.kcen.kr/tanso/intro.green) il 16 gennaio 2022. (alta tensione, estate). L’effetto di riduzione del carbonio di XHB equivalente alla piantagione di alberi è stato calcolato sulla base della quantità media di assorbimento di carbonio degli alberi forestali (versione 1.2) sviluppata dal National Forestry Institute, Corea nel luglio 2019.
4 IP66 (Ingress Protection Rating): gradi di protezione dell’alloggiamento (IEC 60529)
5 Analisi del mercato interno

Related articles

Il bilancio delle vittime dell’ondata di caldo in Italia

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 18 luglio 2024 alle 15:57Da: Paolo Luca SchneiderPremeredivisoL’ondata di caldo in Italia sta mettendo...

Enormi perdite di posti di lavoro nel settore automobilistico: “Bosch deve lottare”

Home pageun lavorostava in piedi: 18 luglio 2024, 15:18da: Katharina BewsInsisteDivideBosch ha dovuto tagliare migliaia di posti di...

Vita sulla Terra: i primi organismi unicellulari vissero 4,2 miliardi di anni fa

Scienze sviluppo I primi organismi unicellulari vissero 4,2 miliardi di anni fa...