Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scandalo della coppa di birra nel Werder Brema contro Herta!

  1. Pagina iniziale
  2. Werder

creatura:

a: cittadini di colore

L’allenatore dell’Hertha Berlino Sandro Schwartz è rimasto sconvolto dopo la partita contro il Werder Brema quando i bicchieri di birra sono stati lanciati dalla panchina. © IMAGO / Squadra 2

Brema – Il portavoce dello stadio Arnd Zeigler ha cercato di usare parole chiare prima del calcio d’inizio, parlando dei cosiddetti “clacson” sugli spalti della Bundesliga, che ora sono tornati di moda per presentare i vincitori dei trofei. Ha chiesto di non voler vedere scene del genere nella partita tra SV Werder Brema e Hertha BSC quella sera. Alla fine, il suo desiderio è stato vano. Perché subito dopo, la panchina di Berlino è diventata un bersaglio – e anche se il proiettile di plastica non ha colpito nessuno coinvolto, l’allenatore ospite Sandro Schwartz ha trovato parole chiare dopo la partita.

“Prima di tutto, vorrei dire che questo non ha nulla a che fare con lui Tifosi del Brema Dovrebbe farlo”, ha guidato Sandro Nero La sua lamentela emotiva alla conferenza stampa successiva Sconfitta 0-1 per la sua squadra contro SV Werder Brema un. “Ci sono sempre persone nel calcio che si comportano in questo modo. Quattro o cinque persone hanno avuto l’idea boccale di birra Gettalo: questo è antisociale e codardo. “Non solo in campo, ma anche in TV dopo il fischio finale, era chiaro come Schwartz affrontasse l’autore del reato e continuasse a indicarlo. Lo ha fatto per una buona ragione. L’allenatore ha chiesto: “Dovresti alzarti in piedi dopo la partita, mostrare la tua faccia, poi puoi parlarne” Hertha Berlinoma poi ha anche chiesto: “Ma non so se si trattava solo di chiacchiere”.

Werder Brema vs Hertha BSC problema del boccale di birra: Ole Werner si scusa con il fan “assoluto”

Puoi sentire la sua frustrazione e, soprattutto, guardarlo, così come la persona seduta con lui sul podio Uli Werner Sembrava un po’ traballante. subordinare Allenatore SV Werder Brema Quindi ha preso la parola senza chiederglielo. È saltato accanto al suo compagno di squadra. “Posso anche dire qualcosa al riguardo”, ha detto il 34enne. “Questa è una sciocchezza assoluta. Non so come la gente abbia avuto l’idea di pagare 50 o 60 euro per un posto come questo e poi pensare di avere il diritto di farlo”. di esso. “Lo trovo completamente sbagliato”, ha rimproverato Werner. “Questo non ha posto in campo. Posso solo scusarmi per questo, a tuo nome”.

READ  Olympiacos Pireo - Friburgo 0:3! Friburgo festeggia la seconda battuta sull'euro | Gli sport

Parole di perdono alla fine Sandro Nero Registrato felicemente e con apprezzamento. “È un grande sport, Ollie”, ha elogiato. Almeno per ora era fuori discussione. Ma già sabato prossimo, prima della partita in casa SV Werder Brema Contro l’FC Schalke 04 (18:30), Arend Ziegler dovrà fare di nuovo un annuncio chiaro. (MPU)