Ottobre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Real e Barcellona vincono: Benzema salva il Real, Lewandowski segna due gol

Vincono Real e Barcellona
Benzema sostituisce il Real Madrid, Lewandowski segna due gol

In Spagna, il Real Madrid ha scambiato il duello a distanza con l’FC Barcelona contro i rivali locali dell’Espanyol, ma quasi. Benzema sostituisce i Blancos con una doppietta poco prima della fine. Ciò che Lewandowski ha ottenuto anche nel suo nuovo club.

Karim Benzema ha salvato il Real Madrid da una battuta d’arresto inaspettata nel campionato spagnolo. Il calciatore francese ed europeo ha segnato il gol decisivo domenica sera nella vittoria per 3-1 (1-1) sull’Espanyol Barcellona all’88’ e nei tempi di recupero (90 + 10). Questo lascia il Real Madrid in testa alla classifica dopo tre vittorie in tre partite.

Vinicius Junior (12) ha portato gli ospiti in vantaggio e l’ex professionista della Bundesliga Yosilo (43) ha segnato il pareggio per l’Espanyol prima della fine del primo tempo. Nei minuti di recupero, il portiere del Barcellona Benjamin Lecomte ha visto il cartellino rosso per il freno di emergenza. Il difensore Fernando Carberera ha dovuto andare in porta perché la quota di scambio era esaurita. Benzema ha segnato il secondo gol.

Il calciatore mondiale Robert Lewandowski ha precedentemente dimostrato di essere dell’umore giusto per un gol. L’ex attaccante del Bayern Monaco ha segnato una doppietta per il suo nuovo club nella vittoria per 4-0 (2-0) del Barcellona sul Real Valladolid domenica. Il 34enne ha portato i catalani in vantaggio al Camp Nou al 24′ prima del 3-0 al 64′.

Poco prima dell’intervallo Pedri (43′) ha segnato il 2-0, Sergi Roberto (90′ + 2) ha perfezionato il punteggio finale. Con la sua seconda vittoria in questa stagione, il Barcellona è ancora imbattuto ed è al terzo posto, sette punti dietro Real e Betis Sevilla (9 punti).

Di recente, Lewandowski ha effettivamente segnato due gol nella vittoria per 4-1 sul San Sebastian. Solo all’esordio in campionato, lo 0-0 contro il Vallecano, il nazionale polacco è rimasto a reti inviolate.

READ  Hannover 96: il presidente Kinde licenzia nuovamente l'ex allenatore Jan Zimmermann - seconda Bundesliga