Agosto 11, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

RB Lipsia: nessun futuro dopo il trasferimento spaziale! Dove andare con Angeliño? | Gli sport

Nessun futuro dopo il trasferimento spaziale |

Dove andare con Angeliño a Lipsia?

Ha appena portato la sua famiglia a Lipsia e ha trovato un posto in un asilo per suo figlio, Angel Jr. Ma ora Angelino, 25 anni, di Lipsia deve di nuovo fare le valigie!

Dopo il trasferimento di David Raum (24/viene dall’Hoffenheim), lo spagnolo non ha futuro al Lipsia perché il tempo di gioco non può essere garantito. E RB non voleva aprire un cantiere permanente con il professionista a sangue caldo. È trapelato anche: coach Domenico Tedeco (36) ha avuto molta difficoltà a convivere con il suo carattere.

Qui è dove troverai i contenuti di Podigee

Per interagire o visualizzare i contenuti di Podigee e altri contenuti esterni, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Ma cosa fai con Angeliño?

Il piano preferito del Lipsia di mandarlo all’Hoffenheim in cambio non sembra funzionare. Il TSG è troppo giovane per Angeliño, vuole giocare in Champions League. Oltre all’Hoffenheim, secondo quanto riferito, è stato offerto all’FC Barcelona, ​​ma a loro non dovrebbe interessare.

D’altra parte, Angeliño vorrebbe tornare in patria, lo sottolineava spesso, e quindi era sempre un elemento di incertezza per i superiori, che potevano chiedere un cambiamento in qualsiasi momento.

Invece di Angeliño, lo spazio è ora impostato a sinistra. Martedì (10:30), il record buy (25,5 milioni di euro di riscatto) ha completato il suo primo allenamento alla RB.

Come si è scoperto, il trasferimento è avvenuto solo dopo difficili trattative. Il giocatore della nazionale è già costato 30,5 milioni di euro, che RB non avrebbe pagato. Alla fine il giocatore e i suoi consulenti hanno rinunciato alla loro partecipazione e RB si è aggiudicata l’internazionale per 25,5 milioni di euro.

Forte mossa di Lipsia…

Bonnah fa esplodere sul colpo il cambio della Svizzera

Era già sicuro in Svizzera! Ma il talentuoso Lipsia (18) Solomon Bonah, che non ha futuro in RB (contratto fino al 2023), ha lanciato la mossa sicura in posizione dell’FC Lugano.

Si dice che il difensore centrale spera in un’offerta migliore da un’altra squadra. Poche settimane fa ha fallito un processo nel club di seconda divisione Magdeburg.

Così Bonnah è ancora disponibile per cercare il club e si allena individualmente. Così come Joscha Wosz (20).

Poi c’è Ademola Lookman (24), che sta per trasferirsi all’Atalanta Bergamo. Non sta più completando la sua riabilitazione (problemi muscolari nella zona dell’anca) a Lipsia.

Ma: prima che arrivi Lookman, l’Atalanta deve ancora vendere i professionisti. Attualmente ci sono 40 giocatori a contratto, 12 dei quali sono in un gruppo di allenamento aggiuntivo. Del resto: con Alexey Miranchuk (FC Torino) il numero uno è andato e la strada per Lookman si è fatta chiara (ehm).

READ  Ihizibo: "Tutti pronti, tutti hot, tutti vivaci"