Maggio 22, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questo è il motivo per cui il tasso di infezione da coronavirus di Berlino è la metà di quello nazionale – BZ Berlin

Omicron è stato il primo a raggiungere le principali città, e poi il virus si è diffuso in tutto il paese. Quindi Berlino è in una posizione relativamente buona ora. Ma i numeri vanno letti con cautela.

berlinesi autorità sanitarie Continuando a registrare un numero relativamente piccolo di casi di corona. Secondo i dati ufficiali, circa 404 persone su 100.000 in città sono state infettate negli ultimi sette giorni, ha annunciato domenica il Robert Koch Institute.

Pertanto, la cosiddetta incidenza dell’infezione su sette giorni è stata leggermente inferiore rispetto a sabato, quando era stimata in 413. Il valore nazionale di domenica era 807, quasi il doppio di quello della capitale.


Leggi anche su questo Il tasso di infezione da coronavirus di Berlino è leggermente sceso a 403,9 – solo due regioni hanno riportato numeri


Dopo che l’ondata dell’epidemia di Omicron ha raggiunto Berlino prima di altre parti della Germania all’inizio dell’anno, la città era lo stato federale con il numero più basso di corone per settimane.

Gli esperti sottolineano che molti casi potrebbero non essere stati segnalati perché i test rapidi positivi non sono sempre seguiti da un test PCR. Inoltre, non tutte le autorità sanitarie riportano i propri dati su base giornaliera. Dopo le vacanze di Pasqua, anche le registrazioni in ritardo possono distorcere l’immagine.

READ  Le bevande analcoliche senza zucchero sono davvero malsane