Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Queste nuove funzioni devono essere incluse

Android 12 non è sul mercato da molto tempo, figuriamoci raggiungere le masse. Dopo gli smartphone pixel di Google, sono già stati lanciati i primi dispositivi SamsungOppure OnePlus o Oppo con un aggiornamento ad Android 12.

Con Android 12L, tablet e dispositivi pieghevoli vengono finalmente riutilizzati. Dai colleghi di XDA Ma ora vuoi conoscere i primi dettagli del prossimo aggiornamento di Android 13 “Tiramisu”. Perché hai degli screenshot da una build iniziale. Queste informazioni sono affidabili e dovrebbero essere affrontate con un po’ di cautela in questa fase iniziale. Tuttavia, dovrebbe fornire le prime informazioni su Android 13, mesi prima dell’inizio dell’anteprima per gli sviluppatori.

Fino ad ora era il caso di Android che le app tornassero alla lingua di sistema selezionata. Questo è di solito il caso a livello globale. Quindi non puoi usare l’opzione inglese di un’app tradotta male, ad esempio. Anche per gli utenti multilingue, questo probabilmente non è il caso migliore. Quindi viene selezionato il linguaggio del “minore dei due mali”, che viene quindi adottato per tutte le applicazioni. Ciò dovrebbe cambiare con Android 13. È necessario impostare un’opzione di lingua individuale per ogni app. A tal fine, l’opzione “Lingue di applicazione” sarà molto probabilmente implementata nelle impostazioni in Opzioni lingua. Inoltre, tutto dovrebbe essere impostato anche tramite la schermata delle informazioni dell’app. Ciò non influisce più sulla lingua del sistema o sulla lingua di altre applicazioni.

L’app sempre installata ha la possibilità di inviare automaticamente notifiche su Android. In particolare, nel caso delle app per gli acquisti, spesso c’è molto da aspettarsi oltre alle conferme di spedizione (indesiderate e Sconosciuto) Pubblicità tramite. Android ora offre la possibilità di decidere l’importanza delle notifiche per dare loro la priorità di conseguenza. Tuttavia, questo è in qualche modo nascosto nelle impostazioni e non molto trasparente. La soluzione di Google con Android 13 è un nuovo account di runtime per questo. Può fornire queste notifiche, in modo simile alla soluzione iOS di Apple, con l’abbonamento necessario. Quasi come il modo in cui Android gestisce effettivamente l’accesso alla posizione e alle fotocamere. Questo dovrebbe essere il caso solo delle app orientate anche ad Android 13. Poiché attualmente non esistono app di questo tipo per questo scopo, mancano ancora i dettagli.

READ  Un banchiere d'investimento menziona il motivo per cui ottiene solo 20 ore a settimana

Entusiasmanti innovazioni nascoste dietro la funzione TARE. Qui è probabile che portino innovazioni approfondite per gestire il consumo energetico del dispositivo. Con “Crediti risorse”, “TARE” è una sorta di valuta. A seconda del livello della batteria, Android assegna questi crediti alle app. Con questi crediti hanno l’opportunità di svolgere compiti. Tutto avviene, come dicevo, a seconda del livello della batteria e anche rispetto alle varie esigenze dell’applicazione. Devi aspettare per vedere come sarà progettato nel dettaglio. Ma può fornire una base importante a tutti i produttori per la gestione dell’alimentazione di Android.

Con Android 13, i layout dell’orologio dovrebbero spostarsi anche sulla schermata di blocco. Con Android 12, puoi cambiare se ci sono notifiche o se vengono eliminate in seguito. Con la nuova impostazione è possibile mantenere permanentemente il layout unifilare.

Certo, queste probabilmente non sono tutte le innovazioni di Android 13, vediamo cos’altro aspettarci.

I link di affiliazione sono inclusi in questo articolo. Cliccandoci sopra si accederà direttamente al provider. Se decidi di acquistare lì, riceveremo una piccola commissione. Per te non cambia nulla nel prezzo. Grazie per il vostro sostegno!