Putin si descrive come un “uomo forte imprevedibile”?

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Su uno schermo video a Mosca è stato trasmesso il discorso del presidente russo Vladimir Putin (foto del 23 febbraio 2024). © Imago / Vadim Savitsky / ITAR-TASS

Nessuno può vedere cosa c'è nella testa di Putin. Tuttavia, il presidente degli Stati Uniti Biden recentemente ha dubitato di lui e lo ha definito un “pazzo bastardo”. Ma quale immagine sta cercando lo stesso leader del Cremlino?

Mosca – La guerra in Ucraina dura da due anni. Chiaramente, la situazione sta cambiando per la Russia: la carenza di munizioni e il calo del sostegno da parte dell’Occidente stanno indebolendo l’Ucraina. Più recentemente, Mosca ha ottenuto una vittoria simbolica conquistando Avdiivka, giusto in tempo per le imminenti elezioni presidenziali di marzo. Il presidente russo Vladimir Putin si presenta sempre più come il sovrano imprevedibile visto in Occidente.

La rivolta di Wagner e la morte di Navalny hanno offuscato l'immagine dura di Putin?

Ci vuole molto per essere etichettato pubblicamente come un “pazzo bastardo” da un presidente americano abile in diplomazia. Questo è quello che è successo durante una manifestazione elettorale questa settimana, quando Joe Biden ha letteralmente definito il presidente russo un “pazzo figlio di puttana”. Dopo due anni di guerra, Putin ha abbracciato pienamente “l’immagine di un uomo forte imprevedibile” pronto a intensificare il suo conflitto con l’Occidente, ha commentato Anton Troyanovsky, caporedattore dell’ufficio di Mosca. Il New York Times, In un articolo che descrive l'incidente di venerdì.

Non è la prima volta che i media americani descrivono Putin come un “uomo forte”. Tradotto letteralmente significa uomo forte o muscoloso, ma il termine è spesso usato per descrivere un dittatore.

Ma in passato il presidente russo è stato più volte accusato di debolezza. Dopo la morte della speranza dell'opposizione russa, Alexei Navalny divenne noto Lo ha confermato il segretario di Stato americano Anthony Blinken “Solo debolezza e marciume al centro del sistema costruito da Putin”. Per altri osservatori politici, la ribellione del Gruppo Wagner segnò un cambiamento: anche allora, Putin aveva ancora l’immagine di un uomo intelligente, manipolatore e potente che coglieva i suoi rischi. Proteggili in modo intelligente, analizzali ad esempio Politica estera.

Per quanto riguarda la rivolta di Wagner, Putin ha promesso vendetta Ecco perché “il coltello è nella schiena”.Ma per controllare la ribellione, ha infranto la sua promessa di lasciare impuniti i ribelli. Ha aggiunto che questo ha fatto arrabbiare molti russi Politica estera nel mese di giugno. Commentando la ribellione, l'ex ambasciatore americano in Ucraina John Herbst ha detto: “Putin è stato indebolito per sempre da questo problema”. CNN.

La ribellione ha ancora un impatto? “Non vedevo Putin così fiducioso da molto tempo.”

Ma la ribellione sembra essere stata dimenticata da tempo, Prigozhin è morto e la guerra in Ucraina negli ultimi tempi si è sviluppata sempre più a favore della Russia. Il presidente del Cremlino, in un discorso dello scorso dicembre, ha agito di conseguenza, criticando anche la NATO. “Non vedevo Putin così fiducioso e pieno di forza come lo era in quella conferenza stampa da molto tempo”, ha analizzato l'ex generale della NATO Erhard Bühler nel suo podcast “Cosa stai facendo, generale?” Questo comportamento si ripercuote anche in Russia, continua Bühler. L'esperto militare Sonke Neitzel ha aggiunto che Putin sembrava certo che il tempo fosse dalla sua parte. Con questo Neitzel ha anche suonato il lento e Riluttanti spedizioni di armi dall'Occidente In.

La Russia era indebolita a livello interno: carenza di manodopera e stanchezza della guerra

Per lo meno, la debolezza politica interna della Russia è motivo di cauto ottimismo: l’economia sta soffrendo Carenza di manodoperaTuttavia, la popolazione sta diminuendo e, secondo le stime occidentali, finora sono stati uccisi o feriti circa 350.000 soldati russi. Probabilmente il popolo russo ha ormai familiarità con la parola “noia della guerra”. Ciò è stato recentemente espresso dalla protesta di donne e madri che hanno chiesto a Mosca di riportare a casa dalla guerra i loro mariti e figli.

Lo stesso hanno fatto le migliaia di persone che sono rimaste in fila per ore al freddo per dare i loro autografi al leader dell'opposizione e oppositore della guerra Boris Nadezhdin. Questa è un'opportunità per molte persone di esprimere il proprio “malcontento” senza timore di essere arrestate […] Devo averlo”, ha detto all'agenzia di stampa lo studente 19enne Ivan Semyonov. Agenzia di stampa francese.

Secondo il suo rivale Nadezhdin, il potere di Putin è più debole di quanto sembri a prima vista. Sicurezza, stabilità e crescente prosperità, a lungo un punto di forza per Putin dopo il caos degli anni '90, stanno tutti scomparendo, ha detto ad alta voce la figura dell'opposizione. Il New York Times Ha aggiunto: “Questo sistema è storicamente destinato a fallire”.

Elezioni in Russia: i membri dell'opposizione chiedono “un'azione all'ora di pranzo contro Putin”.

Ma si dice che le persone che si dice siano morte vivano una vita più lunga. A Nadezhdin non è stato permesso di votare e la rielezione di Putin è certa. “Le elezioni – e l'alto risultato ottenuto da Vladimir Putin in queste elezioni – mirano a legittimare la politica di Putin e l'”operazione militare speciale” attraverso le elezioni”, ha detto Konstantin Rymchukov, un lealista del Cremlino, in un'intervista telefonica ad Haaretz. Il New York Times. Remchukov ha detto che se Putin ricevesse il 70 o l'80% dei voti, ciò significherebbe l'approvazione di questa politica.

Anche se il leader del Cremlino ha in suo potere l’economia, i media e il sistema elettorale, c’è un punto debole cruciale: la legittimità di Putin, come ha commentato in un recente articolo il critico del Cremlino Mikhail Khodorkovsky. immagine-Funzione ospite. La soluzione: l’Occidente deve essere severo e non riconoscere la presidenza o riconoscerla tardivamente, come chiedeva l’opposizione. Ha invitato il popolo russo a partecipare alla protesta “Mezzogiorno contro Putin” del 17 marzo.

Related articles

Turista italiana prima salvata dalle lavoratrici stagionali, poi violentata?

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 21 luglio 2024, 22:39Da: Moritz BlitzingerPremeredivisoDue uomini avrebbero prelevato un turista dalla strada a...

Audi riporta le auto elettriche rottamate e taglia i prezzi delle auto elettriche

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 15:14da: Patrick FreewahInsisteDivideTuttavia, il nuovo modello Audi Q4 non è...

Questi sono i vincitori di quest’anno del premio di gioco da tavolo più prestigioso al mondo

I vincitori delle tre categorie Gioco dell'anno sono stati annunciati ufficialmente domenica a Berlino. Ogni estate viene assegnato il...

L’atmosfera terrestre ha dimostrato di essere il miglior scudo protettivo contro le supernove vicine

Home pageLo sappiamostava in piedi: 21 luglio 2024, 19:13da: Giuliano MayerInsisteDivideIn teoria, una supernova potrebbe rappresentare una grave...