Gennaio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Protezione del 19%: Volkswagen con una probabilità del 25%

19 percento di protezione
Volkswagen con una probabilità del 25%

Dopo le perdite di prezzo delle ultime settimane, ora potrebbe essere un buon momento per investire nelle azioni privilegiate di Volkswagen. Con i certificati bonus massimi, gli investitori possono ottenere rendimenti impressionanti anche se il prezzo delle azioni scende ulteriormente.

Da quando ha raggiunto il massimo annuale il 18 marzo 2021 a 252 euro, il prezzo della quota privilegiata di Volkswagen, detenuta solo a causa di brevi fasi di recupero, è sceso lentamente ma inesorabilmente. La mancanza di chip e la conseguente riduzione della produzione, i disaccordi nella gestione del gruppo e l’attuale debolezza del mercato in generale, hanno portato il prezzo del titolo a 171 euro il 24 novembre 2021, il prezzo più basso in nove mesi.

Vantaggi Volkswagen 163,94

Sebbene gli esperti di NordLB abbiano abbassato il loro prezzo obiettivo da € 225 a € 220 nella loro ultima analisi, allo stesso tempo hanno ribadito la loro raccomandazione di acquistare la quota preferita di Volkswagen in previsione di risultati forti nell’anno in corso.

idea di investimento

Un livello più basso del prezzo delle azioni preferite di VW, classificato come un po’ sottovalutato, potrebbe spingere gli investitori alla ricerca di rendimenti superiori all’inflazione a investire in valore. Tuttavia, se desideri ridurre significativamente il rischio degli investimenti azionari diretti e desideri comunque rendimenti nell’intervallo percentuale a due cifre, puoi considerare di investire in un certificato cap bonus come alternativa all’acquisto delle azioni a titolo definitivo.

A differenza degli investimenti diretti in azioni, i certificati bonus consentono rendimenti sproporzionatamente elevati anche quando i prezzi delle azioni sono stagnanti o in calo. La certificazione presentata di seguito produrrà anche un rendimento nell’intervallo percentuale a due cifre se la quota di preferenza VW perde circa un quinto del suo valore attuale entro dicembre 2022.

Come funziona

Se la VW Preferred Share non raggiunge o non scende mai al di sotto della barriera di € 140 entro la data di valutazione del certificato, il certificato di bonus massimo verrà pagato il 23 dicembre 2022 al livello di bonus di € 215.

Dati principali

Con DZ Bank Bonus Certificate con Cap (ISIN: DE000DV7M1Q7) sulla quota privilegiata di Volkswagen, la barriera è di 140 euro. A € 215, sono allegati il ​​livello e il limite del bonus. Il limite specifica l’importo massimo del pagamento per il certificato. La data di valutazione è il 16 dicembre 2022 e il certificato verrà riscattato il 23 dicembre 2022. Con una quota privilegiata VW di € 172,30, gli investitori possono acquistare il certificato per € 172,56.

l’opportunità

Poiché gli investitori possono attualmente acquistare il certificato per € 172,56, consente un rendimento totale del 24,59 percento in 13 mesi se il prezzo delle azioni non è mai sceso del 18,75% a € 140 o meno entro la data di valutazione.

Rischi

Se le azioni privilegiate di Volkswagen toccano la barriera di € 140 entro la data di valutazione e il titolo è quotato al di sotto del limite in quel giorno, il certificato verrà rimborsato al prezzo di chiusura del titolo fissato nel giorno di valutazione. Se questo è fissato sotto € 172,56, l’investimento del certificato causerà una perdita.

Questo post non costituisce una raccomandazione per l’acquisto o la vendita Da Volkswagen Preferred Stock o prodotti di investimento Le azioni privilegiate di Volkswagen Non si assume alcuna responsabilità per la correttezza dei dati.

READ  Prezzo shock! Questa graffetta è davvero costosa ora