Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nutrizione antietà: noci, cacao e melograno aiutano

  1. 24 vita
  2. Salute

creatura:

a: Natalie Hall con un pene

Non possiamo fermare l’invecchiamento, ma una corretta alimentazione può aiutare le cellule e la pelle del tuo corpo a rimanere fresche e sane più a lungo.

1/10I mirtilli sono il “cibo di bellezza” per eccellenza! Contengono sostanze fitochimiche e sono ricche di vitamine e antiossidanti che eliminano i radicali liberi e quindi rallentano il processo di invecchiamento della pelle. (immagine iconica) © Science Photo Library / Imago
cioccolato fondente
2/10Il cacao, soprattutto nella sua forma grezza come chicco o con un alto contenuto di cacao, contiene diverse sostanze vegetali secondarie, chiamate flavonoidi. Questi hanno un effetto antinfiammatorio e proteggono dal rapido invecchiamento cellulare. Il cacao è ricco di antiossidanti che combattono l’invecchiamento cutaneo. (immagine iconica) © imageBROKER / Oleksandr Latkun / Imago
Noci sbucciate
3/10Le noci contengono biotina, o vitamina H, che mantiene fresche, così come vitamina E e acidi grassi omega-3. La biotina è essenziale per la costruzione e il mantenimento delle cellule della pelle, dei capelli e delle unghie. (immagine iconica) © Westend61 / Imago
Melograno
4/10Come le noci, anche i melograni contengono molti antiossidanti oltre a vitamine e minerali. I nutrienti stimolano la rigenerazione cellulare e rallentano il processo di invecchiamento. (immagine iconica) © Vsevolod Belousov / Imago
Ciotola di farina d'avena
5/10L’avena è un vero “tutto compreso” quando si tratta di nutrizione. Non solo ti riempie, ma è ricco di biotina, che rinforza la pelle. (icona immagine) © jirkaejc / Imago
spinaci freschi
6/10Gli spinaci sono anche un alimento potente per la pelle e le cellule del corpo. Le verdure sono ricche di acido folico, necessario per la maturazione cellulare e i processi di divisione cellulare nel corpo. La biotina presente impedisce anche il processo di invecchiamento delle cellule. (immagine iconica) © Vitalina-Rybakova / Imago
Broccoli
7/10Una sostanza vegetale secondaria contenente sulforafano presente nei broccoli combatte i radicali liberi e previene così il naturale processo di invecchiamento delle cellule della pelle. (immagine iconica) © Alex9500 / Imago
Zucca
8/10Secondo il Federal Center for Nutrition (BZfE), la zucca contiene carotenoidi, che agiscono come antiossidanti per contrastare i radicali liberi nel corpo e quindi proteggere le cellule dai danni. Si dice anche che i carotenoidi proteggano da alcuni tipi di cancro e malattie cardiovascolari. © Immagini Cavan / Imaog
Olio d'oliva con pane
9/10L’olio d’oliva è salutare in molti modi, come hanno dimostrato vari studi: abbassa la pressione sanguigna, previene l’indurimento delle arterie (indurimento delle arterie), riduce il rischio di malattie cardiovascolari come infarti e ictus e favorisce la rigenerazione cellulare nel pelle. (immagine iconica) © McPHOTO / Kerpa / Imago
Una tazza di tè verde.
10/10Il tè verde non ha solo un effetto antitumorale e protegge i vasi del cuore. Gli antiossidanti nel tè verde prevengono i radicali liberi che causano rughe e invecchiamento precoce, secondo Deutsches Grünes Kreuz e. V. (immagine icona) © zidi / Imago

Il processo di invecchiamento graduale inizia dall’età di vent’anni: il contenuto di collagene, elastina e acido ialuronico nella pelle diminuisce e compaiono le prime piccole rughe. La produzione di melanina nei capelli rallenta, tanto che diventano grigi dall’età di 30 anni o prima. Anche la capacità di sentire diminuisce e diventa sempre più difficile ascoltare note particolarmente alte. La produzione di alveoli diminuisce e il nostro corpo inizia a perdere resistenza e forza, come Conoscenza dei quark menzionato.

READ  "Prove convincenti" del virus di Epstein-Barr come causa di sclerosi multipla

Tutti invecchiano, l’invecchiamento è un processo naturale che è anche geneticamente controllato. Attraverso uno stile di vita sano circa Dieta con digiuno intermittente E anche lo sport e molto movimento possono avere un effetto positivo sull’invecchiamento delle cellule.

Alimentazione: Dieci alimenti che aiutano la pelle e il corpo a rimanere giovani più a lungo

Nonostante le tue inclinazioni, puoi fare molto per preservare le tue cellule. Oltre alla giusta dieta, un adeguato esercizio fisico è in realtà un importante fattore di successo. L’esercizio fisico regolarmente aiuta il corpo Ridurre lo stress e quindi ridurre la formazione di radicali liberiper questa ragione Istituto Leibniz per la ricerca sull’invecchiamento – Fritz Lippmann eV Institute (FLI). Inoltre, il sistema immunitario viene attivato dal movimento, in modo che processi di invecchiamento più efficacemente. Lo sport funziona anche per rafforzare i muscoli e rassodare la pelle. Si scopre che gli atleti in generale hanno una pelle particolarmente elastica.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull’argomento sanitario pertinente e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o ai farmaci. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, i nostri redattori non sono autorizzati a rispondere a domande individuali sulle immagini cliniche.