Settembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Notizie Ucraina: pesanti perdite per la Russia

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

a: moritz sottileE il Luca Mayer

La situazione sta peggiorando per la Russia nella guerra in Ucraina. L’Ucraina ha denunciato la distruzione di depositi di munizioni nella regione di Kherson. Newsticker.

  • Nota dell’editore: Le informazioni in Il conflitto in Ucraina Provengono in parte dalle fazioni in guerra e non possono essere verificati direttamente e indipendentemente.

+++ 13:20: L’unità missilistica antiaerea dell’aviazione ucraina ha un drone cartografo [die russische Aufklärungsdrohne – Anm. d. Red.] Che appartiene alla famiglia degli UAV multiuso Ptero. Lo riporta Ukrainska.Pravda. Di conseguenza, il drone è stato abbattuto il 2 settembre, intorno alle 9:00 sopra Mykolaiv Oblast.

+++ 10:50: Le forze armate ucraine hanno dichiarato di aver distrutto sei depositi di munizioni nel sud del Paese occupato dalle forze russe. Il comando “Sud” dell’esercito ucraino ha annunciato venerdì sulla sua pagina Facebook la distruzione di cinque depositi di munizioni nella regione di Kherson. Inoltre, si dice che un magazzino sia stato distrutto nella città di Melitopol nella regione di Zaporizhia. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Notizie della guerra in Ucraina: lo stato maggiore ucraino riporta nuovi dati sulle vittime russe

+++ 10:30: Lo stato maggiore ucraino ha rilasciato nuovi dati sulle perdite russe nella guerra in Ucraina. Lo riporta il portale di notizie Kiev indipendente. A colpo d’occhio i numeri:

  • Soldati: 48700
  • Aerei: 234
  • elicottero: 205
  • cisterna: 2009
  • Veicoli corazzati da combattimento: 4366
  • sistemi di artiglieria: 1126
  • Sistemi di difesa aerea: 153
  • Sistemi missilistici a lancio multiplo: 289
  • Auto e altri veicoli: 3247
  • navi: 15
  • Aerei da combattimento senza pilota: 853
  • Da venerdì 2 settembre 2022
  • Le informazioni sulle perdite della Russia nella guerra in Ucraina provengono dal Ministero della Difesa dell’Ucraina. Non può essere verificato in modo indipendente. Lo stesso Cremlino offre poche informazioni sulle sue perdite.

Aggiornamento di venerdì 2 settembre 06:25: come tale Kiev indipendente Rapporti, riferisce lo stato maggiore ucraino: le forze ucraine hanno respinto gli attacchi russi in quattro direzioni nel Donbass.

Secondo lo stato maggiore ucraino, l’avanzata russa fu respinta vicino a Sloviansk, Bakhmut, Avdivka e Novopavlivka nella regione di Donetsk.

Notizie Ucraina: Perdite pesanti – violento contrattacco nell’area occupata dalla Russia

+++ 19:00: Secondo le informazioni di Kiev, dopo l’inizio di un contrattacco nella regione ucraina di Cherson occupata dai russi, nella regione sono ora in corso “pesanti combattimenti”. L’ufficio del presidente Volodymyr Zelensky ha affermato che ci sono state “forti esplosioni tutto il giorno e tutta la notte”. Le forze armate avevano iniziato “attacchi in direzioni diverse”. I depositi di ordigni e tutti i principali ponti sul fiume Dnipro, utilizzati dalle forze russe per i rifornimenti, sono stati distrutti, secondo il sito web di European Views.

READ  È qui che l'enorme carovana di Putin si muove nell'Ucraina orientale: nuove immagini satellitari - Politica all'estero
Perdite per la Russia: nel sud dell’Ucraina, le truppe di Kiev hanno distrutto carri armati e basi d’attacco. (Foto d’archivio) © Alex Chan Tsz Yuk / DPA

+++ 14:00: La Russia ce l’ha BBC– È stato riferito che erano dispersi 151 membri delle forze speciali “GRU”, di cui circa un ufficiale su quattro, nonché 245 membri della Guardia nazionale russa, inclusi membri delle forze speciali. Circa 67 piloti militari russi sono stati uccisi, 2 che è una perdita enorme considerando che l’addestramento di un singolo pilota di cecchino può richiedere 15-17 anni e costare tra $ 12 e $ 14 milioni. secondo BBC Le unità russe delle forze combinate non erano preparate per operazioni offensive. I rapporti non possono essere verificati in modo indipendente.

Notizie della guerra in Ucraina: pesanti perdite per la Russia – l’aviazione ucraina ha abbattuto un elicottero russo

+++ 13:15: Come un portale di notizie Kiev indipendente Ha riferito che l’aviazione ucraina ha abbattuto un elicottero russo nei cieli del Donbass. Secondo il servizio stampa dell’aviazione ucraina, i missili antiaerei ucraini hanno colpito un elicottero ritenuto un Kamov Ka-50 e due droni. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Notizie Ucraina: la task force “Sud” annuncia il suo successo nel contrattacco

Aggiornamento da giovedì 1 settembre alle 6:30: Il contrattacco ucraino nel sud aumenta le perdite russe in truppe e attrezzature. Rapporti del portale di notizie Kiev indipendente. La Task Force “Sud” ha riferito che le forze armate ucraine hanno distrutto 201 soldati russi, 12 carri armati T-72, 18 veicoli corazzati, più di 12 diverse unità di artiglieria e 6 depositi di munizioni.

Funzionari della difesa ucraini hanno affermato che l’aviazione ucraina ha anche attaccato diversi posti di comando e controllo russi nell’area

Notizie dall’Ucraina: pesanti perdite da entrambe le parti – 1.700 soldati ucraini sarebbero stati uccisi

+++ 20:55: Secondo le informazioni del ministero degli Esteri russo, 1.700 soldati ucraini sono stati uccisi dalla controffensiva ucraina. Oltre alla distruzione di 63 carri armati, 48 veicoli corazzati e 4 aerei da combattimento. Lo ha annunciato il portavoce dell’esercito Igor Konashenkov. Queste informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

All’inizio di questa settimana, l’Ucraina ha lanciato un contrattacco nel sud del Paese per riconquistare le aree occupate dalla Russia. Ma secondo il russo Konashenkov, questo contrattacco è fallito. Nessuna informazione è stata ricevuta dalla parte ucraina dall’inizio dell’attacco.

+++ 20:25: qui vicino Il Si diceva che altre esplosioni si verificassero nella città di Melitopol. Melitopol è occupata dalle forze russe. Secondo Ivan Fedorov, sindaco della città, ci sono state circa una dozzina di esplosioni a sud di Melitopol, come ha detto su Telegram. Il sindaco ha aggiunto che l’equipaggiamento militare russo era immagazzinato in quest’area.

READ  È solo una campagna elettorale del 2024?: Improvvisamente Trump sta conducendo una massiccia campagna per le vaccinazioni

Di recente a Melitopol si sono ripetuti atti di vandalismo. I soldati russi avevano portato i parenti dalla città nella regione di Zaporizhia. Lì è stato evacuato anche un ospedale. Prima della guerra, la popolazione di Melitopol era di 150 mila persone.

+++ 19:30: Com’è Secondo il comando meridionale dell’esercito ucraino, la città di Mykolaiv è stata “intensamente bombardata” dalla Russia. Secondo quanto riferito, i missili russi hanno ucciso due civili e ferito altri 24. Mykolaiv si trova a circa 80 chilometri a nord-ovest di Cherson. La città portuale è occupata dalla Russia.

Lunedì (29 agosto) le forze ucraine hanno lanciato un contrattacco nella regione di Kherson per riprendere il controllo del territorio. Martedì (30 agosto) l’ufficio del presidente Volodymyr Zelensky ha dichiarato che si sono verificati aspri combattimenti “in quasi tutta la regione”.

Notizie di guerra in Ucraina: incendi in Crimea

+++ 18:30: Un deposito petrolifero in Crimea, Ucraina, ha preso fuoco. Informazioni più dettagliate sul motivo per cui il campo è stato bruciato nella città di Krasnohardijske e se ci siano state vittime non sono ancora note. La Russia occupa la Crimea dal 2014. Di recente, esplosioni e incendi sono stati frequenti.

Ci sono stati una serie di arresti in relazione a questo. Mentre la Russia ha accusato gli incidenti o gli atti di sabotaggio da parte di un piccolo gruppo, l’Ucraina non ha commentato gli incidenti. Gli esperti presumono che alcuni attacchi mirati si verificheranno con nuovi tipi di missili.

+++ 15:00: Sembra che la Russia stia ora spostando più truppe dalla regione di Melitopol all’Ucraina meridionale. Rapporti del portale di notizie Indietro. Da giorni nella regione di Cherson sono in corso pesanti combattimenti con l’esercito ucraino. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Notizie della guerra in Ucraina: la Russia subisce pesanti perdite da parte ucraina

+++ 13:00: Il ministero della Difesa russo ha annunciato a Mosca che il contrattacco ucraino era fallito. Invece, l’esercito ucraino ha dovuto accettare pesanti perdite, ad esempio tre elicotteri sono stati abbattuti. Il ministero ha affermato che anche quattro aerei da combattimento sono stati distrutti. Ciò contraddice le informazioni ricevute da Kiev. L’esercito ucraino ha più volte annunciato nei giorni scorsi che la prima linea delle forze armate russe è stata violata. Ha detto che i guadagni regionali si stanno registrando soprattutto nell’area di Cherson. Le informazioni di cui sopra non possono essere verificate in modo indipendente.

READ  Maybritt Ellner: "Salva l'Alleanza o il clima globale" - Neubauer alza la mano contro i Verdi

+++ 11:00: Secondo una valutazione dell’intelligence britannica, le forze ucraine si sono ritirate dall’esercito russo nell’Ucraina meridionale. Questo è il risultato del contrattacco, che, secondo lo Stato Maggiore ucraino, ha già avuto i primi successi giovedì. Secondo il rapporto di Londra, la Russia dovrebbe ora provare a colmare le lacune in prima linea. A questo scopo possono essere utilizzate unità di backup mobili.

Aggiornamento da mercoledì 31 agosto alle 6:30: La Russia ha subito nuovamente pesanti perdite nella guerra in Ucraina. Secondo il rapporto del portale di notizie Kiev indipendente 117 soldati furono uccisi e più di 30 unità militari furono distrutte. Compresi nove carri armati T-72, un elicottero e altri 18 veicoli corazzati. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

+++ 20:00: Le forze ucraine continuano un intenso bombardamento. E’ quanto emerge da un video condiviso su Twitter da Anton Gerashchenko, consigliere del ministro degli Esteri ucraino. Mostra un grande pennacchio di fumo che scorre attraverso il fiume. Secondo Gerashchenko, i depositi di armi russi sono stati colpiti. Allo stesso tempo, osserva che non ci sono conferme ufficiali.

L’attacco è avvenuto nella città di Preslav. Beryslav si trova di fronte alla città di Nowa Kakhovka. C’è uno dei pochi ponti che attraversano il fiume Dnipro. Tuttavia, i veicoli pesanti da guerra non potevano più utilizzare questo ponte.

+++ 18:10: I combattimenti per Kherson sono continuati martedì (30 agosto). I depositi di munizioni e i grandi ponti sul fiume Dnipro sono stati distrutti, secondo l’ufficio del presidente ucraino Zelensky. Agenzia di stampa statale russa bicchiere Cinque esplosioni segnalate a Kherson che potrebbero essere causate da sistemi antiaerei.

La Southern Task Force in Ucraina ha riferito della distruzione di un ponte di barche sul fiume Dnipro che i russi stavano costruendo. Inoltre, il fuoco dell’artiglieria ha colpito dozzine di posti di comando nella regione di Cherson.

Perdite pesanti per la Russia: i soldati muoiono

Aggiornamento di martedì 30 agosto 06:48: Ci sono state segnalazioni di pesanti perdite nei ranghi della Russia nell’Ucraina meridionale. Secondo la task force ucraina “del sud”, le truppe di Mosca hanno perso equipaggiamenti e combattenti qui. Lunedì (29 agosto) sono stati uccisi 82 ​​soldati russi. Si dice che tre depositi di munizioni siano stati distrutti negli attacchi ucraini. Queste informazioni non sono state ancora verificate in modo indipendente. (lm/mse/ktho con dpa/AFP)